Concorso straordinario infanzia e primaria, tutela docenti con disabilità

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Intervento del Senatore Pittoni, sul proprio profilo FB, riguardo alla tutela degli invalidi nell’ambito del concorso straordinario per scuola dell’infanzia e primaria.

Benefici legge 68/99

Per usufruire dei benefici della legge n. 68/99, ossia della riserva di posti, è necessario produrre  il certificato di disoccupazione rilasciato dai centri per l’impiego.

Si tratta di una norma che, in ambito scolastico, spesso danneggia i precari impegnati in una supplenza.

Intervento Pittoni

Il  Senatore Pittoni, presidente della Commissione Istruzione del Senato, ha annunciato sulla propria pagina FB di aver chiesto di fare in modo che i suddetti  docenti possano usufruire dei benefici previsti dalla legge 68/99, anche se impegnati in una supplenza.

Il post:

Per coloro che hanno diritto alla riserva di posti in applicazione della legge n. 68/99 e non possono produrre il certificato di disoccupazione rilasciato dai centri per l’impiego poiché occupati con contratto a tempo determinato alla data di scadenza del bando del concorso straordinario, ho chiesto sia inserita la possibilità di indicare la data e la procedura in cui hanno presentato in precedenza la certificazione richiesta.

Concorso straordinario infanzia e primaria: info bozza bando, servizi, posti. Lo speciale

Versione stampabile
anief
soloformazione