Nuove immissioni in ruolo da concorso straordinario: ecco le graduatorie da utilizzare fino al 15 febbraio. NOTA Ministero

WhatsApp
Telegram

Il Ministro dell’Istruzione con la nota n.964 del 13 gennaio ha dato le indicazioni operative in merito in merito all’assunzione in ruolo dei docenti precari collocati nelle graduatorie di merito del concorso straordinario.

Gli uffici scolastici possono usufruire di tali graduatorie tardive fino al 15 febbraio 2022. Il Ministero invita gli USR a procedere entro il giorno 11 febbraio  all’individuazione degli aventi titolo e alla relativa assegnazione della sede spettante, fermo restando che gli effetti giuridici ed economici dell’assunzione decorreranno dall’anno scolastico 2022/2023.

Graduatorie tardive, inserite nella Legge di Bilancio

La procedura è stata inserita nella Legge di Bilancio 2022. L’art. 1 comma 958 della Legge di Bilancio 2022 contiene un intervento per tutti i docenti penalizzati dalla pubblicazione tardiva delle graduatorie del concorso straordinario. Lo scopo del provvedimento approvato è tutelare i posti destinati alla procedura concorsuale straordinaria per l’immissione in ruolo degli insegnanti precari con 3 anni di servizio. I posti comuni e di sostegno residuati dalla procedura straordinaria per le assunzioni di docenti dalle graduatorie provinciali saranno utilizzati per le nomine in ruolo degli insegnanti inseriti nelle graduatorie tardive del concorso straordinario.

NOTA

Salvaguardia delle immissioni in ruolo per i docenti vincitori del concorso straordinario scuola secondaria DD n. 510 del 23 aprile 2020

Ai docenti vincitori del concorso straordinario per il ruolo (DD n. 510 del 23 aprile 2020) sono destinati i posti rimasti vacanti dopo l’esito delle assunzioni da prima fascia GPS per l’anno scolastico 2021/22.

Questi posti avrebbero dovuto essere destinati ad un nuovo concorso straordinario, con prova disciplinare da svolgersi entro dicembre 2021. Il concorso non è stato svolto e adesso questi posti vengono recuperati per i ruoli dei vincitori del concorso straordinario.

Come avverranno le immissioni in ruolo

  • La disposizione vale fino al 15 febbraio 2022
  • potranno essere considerati solo i vincitori le cui graduatorie siano state pubblicate dopo il 31 agosto ed entro il 30 novembre 2021
  • la nomina sarà giuridica dal 1° settembre 2021 ed economica dal 1° settembre 2022 (o dalla presa di servizio nell’anno scolastico 2022/23).

Concorso straordinario docenti, le ultime graduatorie in ritardo sulle assunzioni 2021 [Aggiornato]

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio