Concorso straordinario, Giunta Lombardia approva mozione Lega per rinvio prove: sì anche da M5S

Stampa

Il Consiglio regionale ha deciso di rinviare dal 22 ottobre al 16 novembre il concorso per i docenti precari delle scuole secondarie di I e II grado. La mozione, presentata dalla Lega al Pirellone, è stata approvata all’unanimità.

I sì arrivano anche dal Movimento 5 Stelle, il partito della ministra Azzolina.

Tuttavia, nonostante la proroga, il Carroccio chiede anche di promuovere “un processo di stabilizzazione dei docenti precari e degli specializzati in sostegno affinché sia assicurata al sistema scolastico la copertura dei posti vacanti”.

“Si tratta di rispondere alle esigenze degli istituti scolastici, e quindi degli studenti e delle famiglie. Ma senza un megaconcorso, che in questo periodo storico non è compatibile con le esigenze di sicurezza sanitaria”, spiegano Roberto Anelli e Gigliola Spelzini, rispettivamente capogruppo e consigliere regionale della Lega.

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole