Concorso straordinario, escluso sia chi copia sia chi fa copiare durante la prova

Stampa

Concorso straordinario per il ruolo riservato ai docenti con tre anni di servizio svolti nella scuola secondaria statale tra l’anno scolastico 2008/09 e il 2019/20, di cui uno specifico per la classe di concorso richiesta. Ieri si è svolta la prima giornata di prove, adesso stop weekend, si riprenderà lunedì 26 ottobre con le seguenti classi di concorso:
A012 DISCIPLINE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO 26-ott-20 Mattutino
A060 TECNOLOGIA NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO 26-ott-20 Pomeridiano
B005 LABORATORIO DI LOGISTICA 26-ott-20 Pomeridiano

Il calendario completo delle prove

La prima giornata di prove si è svolta regolarmente, con la presenza dell’88,6% dei candidati. Non sappiamo quale percentuale delle assenze sia legata all’emergenza sanitaria in atto nel nostro Paese.

Le istruzioni operative per lo svolgimento della prova

Ecco le indicazioni predisposte dal Ministero

Le operazioni di identificazione dei candidati, avranno inizio alle ore 8:00 per il turno mattutino e alle ore 13.30 per il turno pomeridiano.

Eventuale esclusione durante la prova

Durante le prove scritte non è permesso ai concorrenti di comunicare tra loro verbalmente o per iscritto, ovvero di mettersi in relazione con altri, salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i membri della commissione esaminatrice.

“Nel caso in cui risulti che uno o più candidati abbiano copiato, in tutto o in parte, l’esclusione sarà disposta nei confronti di tutti i candidati coinvolti. In questo caso si procederà all’annullamento della prova e il candidato verrà allontanato dall’aula”

In realtà dovrebbe trattarsi a nostro parere di un caso veramente sporadico dato che cinque quesiti (più uno di comprensione in lingua inglese a livello B2) lasciano ben poco spazio ad iniziative del genere.

Oltre naturalmente all’importanza della procedura, nella quale i candidati ripongono le loro speranze per il ruolo o almeno l’abilitazione per la classe di concorso per la quale partecipano.

Oltre al senso di professionalità che contraddistingue la platea dei partecipanti. Scriverlo, a scanso di equivoci, era però necessario.

Concorso straordinario 2020 docenti scuola secondaria: orari, cosa portare con sè, nuovo modello autodichiarazione, modalità prova [Lo Speciale]

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia