Concorso straordinario e ordinario secondaria, bandi contemporanei entro 30 aprile. Sindacati saranno riconvocati?

I bandi dei concorsi straordinario e ordinario per la scuola secondaria di I e II grado proseguono il loro iter. La data ultima per la pubblicazione è il 30 aprile. 

Ieri è stato approvato in via definitiva il Decreto Milleproroghe 2020. 

La prossima settimana  – emergenza Coronavirus  permettendo – il CSPI emanerà il parere ufficiale.

Il Ministero potrà così apportare delle modifiche alle bozze presentate in prima istanza.

I sindacati, dopo l’annullamento dello sciopero del 6 marzo, chiedono di essere ascoltati.

“Abbiamo colto a margine dell’incontro – ha afferma Maddalena Gissi segretaria generale CISL – qualche segnale di una certa disponibilità dell’Amministrazione a riflettere su alcune delle proposte da noi fatte in merito alle modalità di svolgimento delle prove concorsuali, così come all’avvio del confronto su un sistema di percorsi abilitanti con carattere strutturale”

“Chiediamo che si riapra il confronto sulle procedure concorsuali ed in particolare sulle prove del concorso straordinario,sull’avvio dei percorsi di abilitazione e sulla procedura riservata prevista dal decreto scuola – ha affermato Elvira Serafini segretaria generale SNALS –

Auspichiamo poi che il parere del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione sia tenuto nella dovuta considerazione prima della pubblicazione dei bandi di concorso”

I requisiti di accesso

Concorso straordinario secondaria

Concorso ordinario secondaria 

Concorso infanzia e primaria

I CORSI DI PREPARAZIONE DI ORIZZONTE SCUOLA FORMAZIONE

Concorso straordinario secondariasecondaria

Concorso infanzia e primaria

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!