Concorso straordinario ter, tre anni di servizio negli ultimi cinque o 24 CFU. Anief: serve organico aggiuntivo e assunzioni seconda fascia GPS. Gli ultimi aggiornamenti [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Oggi Anief e il Ministero dell’Istruzione e del Merito hanno tenuto un incontro informale, richiesto dal sindacato per discutere della riforma del reclutamento alla luce delle anticipazioni sulla bozza del decreto PA. Il Ministero era rappresentato dal Capo di Gabinetto, Giuseppe Recinto, e dal Capo Dipartimento, Carmela Palumbo.

Durante l’incontro, il Ministero ha confermato che sta lavorando a una procedura concorsuale riservata a coloro che hanno tre anni di servizio negli ultimi cinque anni o che sono in possesso dei 24 CFU. Questa procedura è stata considerata la più immediata dall’amministrazione, alla luce della chiusura della Commissione Europea. Tuttavia, le assunzioni dalla prima fascia GPS Sostegno e lo scorrimento degli idonei non contribuiranno al raggiungimento dei 70mila posti in ruolo richiesti dall’Unione Europea per il PNRR.

Il Ministero ha anche richiesto una significativa semplificazione della procedura concorsuale per rispettare la tempistica stretta. Inoltre, è previsto l’avvio dei corsi per il conseguimento dei 30 CFU tra settembre e ottobre, come previsto dal DL 36/2022.

Il presidente di Anief, Marcello Pacifico, ha sottolineato che, oltre alla conferma di almeno 40mila posti di organico aggiuntivo, è necessario assumere su tutti i posti curricolari da prima e seconda fascia GPS in una o più province. La strada dei concorsi straordinari, ha osservato Pacifico, non è stata efficace per risolvere il problema del precariato. Inoltre, occorre garantire l’accesso diretto ai corsi di specializzazione a coloro che hanno prestato servizio per tre anni.

Anief boccia la formulazione attuale della bozza di decreto PA e chiede emendamenti su organici, vincoli mobilità, gestione delle graduatorie, riconoscimento dei titoli conseguiti all’estero e assunzioni con riserva. Il Ministero ha rimandato la discussione sul testo definitivo del decreto (attualmente al vaglio del MEF per la consueta bollinatura) ai prossimi incontri con le altre organizzazioni sindacali).

Leggi anche

Assunzioni da GPS sostegno, via vincoli neoassunti 2022, accesso TFA sostegno senza selezione. BOZZA decreto PA

SEGUI LA DIRETTA

In collegamento Chiara Cozzetto e Daniela Rosano.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri