Concorso straordinario dal 22 ottobre: possibile coincidenza con prove scritte TFA sostegno, Università stanno modificando date

Stampa

L’agenda dei docenti precari in questo periodo lascia pochi spazi vuoti, basti pensare alle Convocazioni dalle GPS che si stanno svolgendo in questi giorni, ai test preselettivi e alle prove scritte del V ciclo del TFA sostegno, e all’esplicazione del Concorso straordinario per il ruolo e alla preparazione per il concorso ordinario, previsto subito dopo lo straordinario. 

Facciamo il punto sulle prove scritte del TFA sostegno e del Concorso straordinario che si svolgeranno nei prossimi giorni:

Prove scritte TFA sostegno

Lo scorso 1°ottobre sono terminate le sessioni del test preselettivo del Tfa Sostegno 2020 e alcune università stanno già provvedendo a pubblicare gli elenchi degli ammessi e le date delle prove scritte.

Prova scritta Concorso straordinario

Nella Gazzetta Ufficiale n.76 del 29 settembre sono stati pubblicati gli avvisi con le indicazioni sulla prova e il calendario della prova scritta del concorso straordinario per il ruolo nella scuola secondaria di primo e secondo grado, indetto per 32.000 posti.

Il calendario completo per classe di concorso

Planning prove scritte TFA sostegno e concorso straordinario

A differenza delle prove preselettive del TFA che si sono svolte nelle date uniche fissate a livello nazionale, le date delle prove scritte sono programmate in maniera autonoma  dagli Atenei. Alcuni hanno già cominciato a pubblicarle, e non è sfuggita agli aspiranti la coincidenza con le prove scritte del concorso straordinario che saranno svolte dal 22 ottobre al 16 novembre, con sessioni sia di mattina che pomeriggio.

Appare evidente che le prove strutturate in questo modo, impedirebbero ad alcuni docenti di prendere parte ad entrambe le procedure andando così a ledere il loro diritto a parteciparvi.

Le date del TFA sostegno in questo caso andrebbero calendarizzate o entro il 21 ottobre o dopo il 16 novembre. L’orientamento è quello di far sostenere le prove entro pochi giorni, in modo da procedere poi con la prova orale. I tempi sono infatti ristretti. Il corso, la cui durata non può essere inferiore ad otto mesi, dovrà concludersi entro il 16 luglio 2021.

Alcuni Atenei, preso atto della coincidenza tra prova scritta e concorso straordinario sono già intervenuti in merito

vedi ad es. Suor Orsola Benincasa

altre non ancora, ad es.  Università di Firenze

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia