Concorso straordinario, cosa cambia e cosa no. Una video guida

WhatsApp
Telegram

Approvato in via definitiva il Decreto scuola contenente una riformulazione del concorso per i precari con 36 mesi di servizio. Il bando di concorso, già pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 aprile 2020 sarà modificato tenendo conto delle novità introdotte in Senato.

La prova del concorso straordinario secondaria per il ruolo è stata modificata da una test a quiz, ad una prova scritta da superare con il punteggio minimo di sette decimi o equivalente.

La prova sarà computerizzata.

Il programma di esame rimane quello previsto dal bando, distinto per classe di concorso e tipologia di posto.

La prova sarà articolata in quesiti a risposta aperta

Vediamo i dettagli in questo video

 

WhatsApp
Telegram

Aggiornamento terza fascia ATA 2024: avanza in graduatoria con i corsi di dattilografia e ICDL IT Security di Mnemosine