Concorso straordinario bis, vincitori possono conseguire i 5 CFU anche se ancora non assunti

WhatsApp
Telegram

Il concorso straordinario bis previsto dall’art. 59, comma 9 bis, del decreto-legge 25 maggio 2022, n. 73, stabilisce una procedura finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato, a seguito della stipulazione di contratti a tempo determinato di durata annuale.

Durante tale periodo, è previsto che i docenti partecipino, a proprie spese, a un percorso formativo in collaborazione con le università e al percorso annuale di formazione iniziale e prova di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59.

In relazione ai vari quesiti ricevuti riguardo alla possibilità di acquisire i 5 CFU previsti separatamente dall’anno di prova e formazione, l’Usr Lazio ha fornito alcuni chiarimenti: l’ufficio regionale ritiene possibile acquisire i 5 CFU separatamente dall’anno di svolgimento del percorso di formazione e prova previsto dall’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59. Pertanto, i vincitori del concorso straordinario, a condizione che siano già stati assunti con contratto a tempo determinato sulla base dello scorrimento della graduatoria concorsuale in questione, possono optare per conseguire i 5 CFU, a seguito del completamento del percorso formativo universitario, anche in un anno scolastico non coincidente con quello del percorso di formazione e prova.

NOTA USR LAZIO [PDF]

Leggi anche

Concorso straordinario bis: le graduatorie + le integrazioni per coprire i posti dei rinunciatari. Qualche assunto in più ma nel limite dei posti

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri