Concorso straordinario bis, i vincitori dovranno svolgere un corso di formazione con oneri a proprio carico [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Concorso straordinario bis. C’è tempo entro il 16 giugno per presentare la domanda. il concorso è riservato a chi ha svolto nelle scuole statali un servizio di almeno tre anni, negli ultimi cinque.

I vincitori collocati in posizione utile in graduatoria dovrebbero essere assunti a tempo determinato nell’a.s. 2022/2023 e partecipare, con oneri a proprio carico, a un percorso di formazione che ne integri le competenze professionali. Potrà essere svolto in collaborazione con le Università e avrà come obiettivo quello di “integrare le competenze professionali”. Si concluderà con una prova finale.

Il percorso di formazione è pari a 5 CFU (40 ore), organizzato in collaborazione con l’Università. Nel corso del contratto a tempo determinato i candidati svolgono il percorso annuale di formazione iniziale e prova.

A seguito del superamento della prova che conclude il percorso di formazione universitaria, nonché del superamento del percorso annuale di formazione iniziale e prova, il docente è assunto a tempo indeterminato e confermato in ruolo, con decorrenza giuridica ed economica dal 1° settembre 2023 nella medesima scuola.

Rivedi la puntata di QUESTION TIME con tutte le info utili

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

BANDO [PDF]

POSTI [PDF]

DECRETO

PROGRAMMI (ALLEGATO A)

TITOLI VALUTABILI (ALLEGATO B)

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur