Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Concorso straordinario bis, i 24 CFU non servono come requisito di accesso

WhatsApp
Telegram

Concorso straordinario bis: i 14mila posti a disposizione per la scuola secondaria di primo e secondo grado rappresentano un’opportunità per i docenti precari con i requisiti di servizio previsti dalla BOZZA del BANDO.

TABELLA posti a disposizione

La tabella deve ancora essere pubblicata in Gazzetta ufficiale.

Si tratta di un concorso riservato ai docenti non ricompresi dalle immissioni in ruolo 2021/22 da GPS prima fascia ed elenco aggiuntivo, che abbiano svolto un servizio di almeno “tre annualità anche non consecutive negli ultimi cinque anni scolastici nella scuola statale“. Di questi tre anni, uno deve essere specifico.

Come si svolgerà la prova orale: non c’è un punteggio minimo

La pubblicazione del Regolamento e del bando sono attesi nei prossimi giorni.

Requisiti di accesso: valido solo servizio svolto nella scuola statale

Concorso straordinario bis, come si svolgerà la prova orale. Non c’è un punteggio minimo

I requisiti di accesso previsti nella BOZZA sono

Possono partecipare i docenti che possano vantare

  • a. abilitazione specifica o titolo di accesso alla specifica classe di concorso ovvero analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente
  • non aver partecipato alle procedure di cui al comma 4 del medesimo articolo 59 o, pur avendo partecipato, non essere stati individuati quali destinatari di contratto a tempo determinato, finalizzato all’immissione in ruolo, ai sensi del medesimo comma
  • c. avere svolto, a decorrere dall’anno scolastico 2017/2018 ed entro il termine di presentazione delle istanze di partecipazione, un servizio nelle istituzioni scolastiche statali di almeno tre anni anche non consecutivi, valutati ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124.
  • una delle annualità nell’arco temporale considerato deve essere specifica, cioè svolta per la classe di concorso per la quale si richiede di partecipare.

Sono ammessi con riserva coloro che, avendo conseguito all’estero i titoli di accesso, abbiano comunque presentato la relativa domanda di riconoscimento ai sensi della normativa vigente entro il termine per la presentazione della domanda al concorso.

Il servizio svolto su posto di sostegno, anche senza titolo di specializzazione è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermi restando titolo di accesso e anno di servizio specifico.

Serve l’anno di servizio specifico (su posto comune, non su sostegno) per la classe di concorso per cui si partecipa.

Le annualità previste per l’accesso valgono solo se svolte nella scuola statale, anche in gradi di scuola diversa o su posto di sostegno anche senza specializzazione (cioè si possono far valere due anni su sostegno e uno su disciplina, ma non tre su sostegno per abilitarsi nella classe di concorso).

Sarà possibile far valere anno scolastico 2021/22.

Il conteggio delle cinque annualità prevede infatti

  • 2017/18
  • 2018/19
  • 2019/20
  • 2020/21
  • 2021/22

Cosa si intende per annualità di servizio:

L’articolo 11, comma 14, della legge n. 124/99 indica cosa si debba intendere con la previsione dettata in merito dall’articolo 489, comma 1, del D.lgs. 297/94:

Il comma 1 dell’articolo 489 del testo unico è da intendere nel senso che il servizio di insegnamento non di ruolo prestato a decorrere dall’anno scolastico 1974-1975 è considerato come anno scolastico intero se ha avuto la durata di almeno 180 giorni oppure se il servizio sia stato prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale.”

Quindi ognuna delle tre annualità utilizzate deve avere una di queste due caratteristiche. Per l’anno scolastico 2021722, poichè verosimilmente il bando dovrebbe essere pubblicato ad aprile, sarà possibile partecipare solo se sono stati raggiunti i 180 giorni di servizio entro la scadenza per la presentazione della domanda.

L’annualità di servizio può essere fatta valere anche se il contratto è stato di poche ore, o si tratta di annualità svolte in altro grado di istruzione, ad es. due anni alla primaria e uno alla secondaria specifico per la classe di concorso richiesta.

Bozza_decreto_concorso_straordinario con tabella valutazione titoli

BOZZA_PROGRAMMI_CONCORSO_STRAORDINARIO1

Quali classi di concorso sarebbero escluse LEGGI TUTTO

Tutte le FAQ sul nuovo concorso straordinario docenti 2022

La consulenza

Un nostro lettore chiede

“Io, concluso questo anno scolastico, avrei conseguito 3 anni di servizio di cui uno sulla materia, per partecipare al concorso straordinario, devo possedere i 24 CFU, o con 36 mesi di servizio non sono più necessari?

I 24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche di cui al DM 616/2017 non sono necessari come requisito di accesso a questo concorso, in quanto il requisito si basa sul servizio svolto. Naturalmente il titolo di accesso (la laurea), all’atto della presentazione della domanda, deve essere completo degli eventuali CFU mancanti ai sensi del DPR 19/2016 e dm 259/2017.

2- chi ha conseguito più di 3 anni di servizio ma non ha quello specifico sulla materia, può partecipare al concorso straordinario?

No, i requisiti richiesti devono essere tutti in possesso:

  • titolo di studio valido o abilitazione
  • avere svolto almeno tre annualità di servizio nella scuola statale negli ultimi cinque anni
  • vantare, in questo limite temporale, una annualità di servizio specifica per la classe di concorso richiesta

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] Non è assicurata risposta individuale, ma la trattazione di tematiche generali.

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato