Concorso straordinario bis, esclusa perché ho inserito anni svolti alla primaria senza titolo. È corretto?

WhatsApp
Telegram

Concorso straordinario bis: a fronte di tante assunzioni (quante? il Ministero non ha ancora fornito i dati aggiornati) ci sono procedure che devono ancora concludersi. Una collega ci segnala la propria esclusione dal concorso per mancanza dei requisiti di accesso. I dettagli.

Mi sono iscritta la concorso straordinario bis per la classe di concorso ***. Ho ricevuto però una mail di esclusione in quanto mi vengono contestati gli anni che ho svolto presso una scuola primaria in quanto li ho svolti senza titolo abilitante. Vorrei sapere se è effettivamente così in quanto dal bando a me sembra di avere che sono sufficienti 3 annualità di una su materia. Io ho svolto 2 anni presso una scuola primaria ed un anno presso una scuola secondaria di secondo grado insegnando la mia materia.  Sperando in una vostra risposta

Durante la fase di consulenza avviata nel periodo di presentazione della domanda avevamo messo in rilievo tale circostanza

Concorso straordinario bis: vale solo il servizio svolto con titolo. Tre anni negli ultimi cinque, di cui uno specifico

Il servizio infatti va inteso come servizio pienamente valutabile ai fini della ricostruzione di carriera, ai sensi dell’art. 11 comma 14 della legge 124/99, che modifica l’art. 489 del Testo Unico.

Il bando specifica infatti ” valutati ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124″

Naturalmente chi  è incorso nell’esclusione dal concorso con questa motivazione ha il diritto di presentare ricorso nei termini indicati dal provvedimento, qualora ritenga ingiusta l’esclusione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur