Concorso straordinario bis: cosa si intende per annualità. Per quale regione si può presentare domanda. RISPOSTE AI QUESITI

WhatsApp
Telegram

Concorso straordinario bis: le domande di partecipazione alla procedura prevista dall’art. 59 comma 9bis del DL 73/2021 potranno essere presentate entro il prossimo 16 giugno 2022. Alcuni chiarimenti.

Domande dal 18 maggio al 16 giugno

I candidati possono presentare istanza di partecipazione al concorso a partire dalle ore 9,00 del giorno successivo a quello di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4 a Serie speciale «Concorsi ed esami» – del presente decreto (dunque dal 18 maggio) fino alle ore 23,59 del ventinovesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze. NOTA DEL MINISTERO

Requisiti di accesso

Risposte ai quesiti

1) A partire dall’anno 2017/2018 io ho soltanto due anni di servizio nella scuola statale (2017/2018 e 2019/2020, incarichi annuali) e nel 2018/2019 ho soltanto due mesi di servizio in due scuole diverse. Questi due mesi di servizio mi fanno raggiungere i tre anni di servizio necessari per accedere al concorso oppure no?
Purtroppo due mesi di servizio non possono costituire una annualità.
Per definire l’annualità di servizio si fa riferimento all’articolo 11, comma 14, della legge n. 124/99 che indica cosa si debba intendere con la previsione dettata in merito dall’articolo 489, comma 1, del D.lgs. 297/94:

Il comma 1 dell’articolo 489 del testo unico è da intendere nel senso che il servizio di insegnamento non di ruolo prestato a decorrere dall’anno scolastico 1974-1975 è considerato come anno scolastico intero se ha avuto la durata di almeno 180 giorni oppure se il servizio sia stato prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale.”

Quindi ognuna delle tre annualità utilizzate deve avere una di queste due caratteristiche.

L’annualità di servizio può essere fatta valere anche se il contratto è stato di poche ore, o si tratta di annualità svolte in altro grado di istruzione, ad es. due anni alla primaria e uno alla secondaria specifico per la classe di concorso richiesta.

2) La mia classe di concorso è AA24 (francese) ma ho visto che non c’è nessun posto disponibile per il Lazio, la regione in cui risiedo. Posso fare ugualmente il concorso oppure rischio che mi diano il posto in un’altra regione?
In questo non dobbiamo pensare che si “rischia” di avere il posto fuori regione, ma è sicuro. E’ infatti possibile presentare domanda solo per le classi di concorso bandite, nella regione in cui ci sono posti.
Nella fase di compilazione della domanda infatti, dopo aver scelto AA24 nel menu delle regioni sarà possibile scegliere solo tra quelle indicate
Marche, Toscana o Umbria.
Il posto, se si entrerà a far parte della graduatoria, sarà nella regione scelta tra queste tre. Nell’anno scolastico 2022/23 con supplenza finalizzata al ruolo e poi, dopo aver superato la formazione prevista e l’anno di prova e formazione, con contratto a tempo indeterminato dall’anno scolastico 2023/24.
Nel dettaglio, è possibile conoscere anche la distribuzione per provincia. ATTENZIONE: in questo caso i dati potrebbero subire delle modifiche.
Per fare rientro nella regione desiderata, bisognerà seguire le normative sulla mobilità dei docenti di ruolo.
3) io ho più di 3 anni di servizio sul sostegno, nell’anno 17/18 e 18/19 sono stato chiamato dalla graduatoria A030 ed.musicale ma ho fatto sostegno. Si può fare valere come anno su A030 cioè musica o no?
L’anno di servizio utilizzato per l’accesso deve essere specifico, cioè svolto per la classe di concorso per la quale partecipa. Lei sta dicendo di non avere nessuna esperienza sulla classe di concorso A030, principio che contrasta con i requisiti richiesti per la partecipazione al concorso.
Gli anni di servizio (max 2) svolti su sostegno senza specializzazione possono essere utilizzati ai fini del raggiungimento delle tre annualità di servizio, ma non si può considerare un anno svolto su sostegno come se fosse anno di servizio specifico.
4) da 2 anni sono nella graduatoria in 2 fascia sul sostegno x non abilitati. Posso fare lo straordinario x sostegno? o lo possono fare gli abilitati con 3 anni?
Né gli uni né gli altri, dal momento che il concorso non prevede posti di sostegno. Il concorso è stato bandito solo per posti comuni, circa 14.000, residui dalle immissioni in ruolo 2021/23.

Per l’assunzione a tempo indeterminato sui posti di sostegno per il 2022/23, qualora non si riuscisse a coprire i posti con lo scorrimento delle normali graduatorie (GaE e concorsi), si farà ricorso alla prima fascia GPS sostegno rinnovata per il 2022/24.

Concorso straordinario bis: domanda entro il 16 giugno. Come si formerà la graduatoria: prova orale e titoli. SPECIALE

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro