Concorso straordinario, Anief: ricorso contro vincolo contratto in essere per accedere ai percorsi abilitanti

Stampa

Comunicato Anief – Il ricorso sarà proposto al Tar del Lazio, per ottenere l’accesso alla procedura abilitante anche di coloro che non avranno in essere un contratto annuale o fino al termine delle attività didattiche previsto dal decreto Salva precari bis per accedere ai percorsi abilitanti.

Il decreto prevede la possibilità di conseguire l’abilitazione partecipando al concorso straordinario 2019 solo a coloro che avranno in essere un contratto annuale o fino al termine delle attività didattiche; nel caso in cui non dovessero esserci modifiche, Anief procederà con il ricorso, per portate avanti le ragioni di coloro che vorranno rivendicare il diritto di conseguire l’abilitazione all’insegnamento essendo in possesso di 3 anni i servizio, pur non avendo un contratto in essere.

Per conoscere i dettagli del ricorso e preaderire, clicca qui.

Stampa