Concorso straordinario, Anief: ricorso contro criterio superamento della selezione

Comunicato Anief – Concorso straordinario. Preadesione al ricorso contro il criterio del superamento della selezione per l’accesso alla procedura abilitante.

Il ricorso sarà presentato al Tar del Lazio, per ottenere l’accesso libero al corso abilitante anche per quanti non supereranno le prove selettive previste dal decreto “Salva precari bis”.

Infatti, il decreto prevede la possibilità di conseguire l’abilitazione partecipando al concorso straordinario 2019 solo a quanti supereranno le prove selettive. Nel caso in cui non dovessero esserci modifiche, Anief proporrà il ricorso per tutelare i diritti di quanti vorranno rivendicare il diritto a conseguire l’abilitazione all’insegnamento essendo in possesso di 3 anni di servizio.

Possono preaderire i docenti in possesso di 3 anni di servizio utili per la partecipazione al concorso straordinario 2019 che non supereranno le prove selettive.

Per informazioni e preaderire, clicca qui.