Concorso straordinario al via, riepilogo Usr Sicilia: 192 candidati in 22 aule, le prove si sono svolte regolarmente

Stampa

Comunicato dell’Usr per la Sicilia – Questa mattina ha preso avvio il concorso straordinario per la scuola secondaria di primo e secondo grado, riservato agli insegnanti che hanno maturato 36 mesi di servizio. Per la Sicilia sono messi a bando 1.144 posti complessivi; per le classi di concorso le cui procedure concorsuali si svolgono in questa regione, sono iscritti 3.839 candidate e candidati.

Nella giornata del 22 ottobre sono stati coinvolti i primi 192 candidati, suddivisi in 22 aule distribuite su tutto il territorio regionale.

“Le prove del 22 ottobre si sono svolte regolarmente – comunica l’Ufficio siciliano -. È stato previsto un preciso e rigido Protocollo di sicurezza: distanziamento fisico secondo le disposizioni vigenti, obbligo di indossare la mascherina per i candidati e gli addetti ai controlli, disponibilità di prodotti igienizzanti per le mani, accesso alle aule dei partecipanti uno alla volta con misurazione della temperatura. Tutti gli spazi utilizzati sono stati igienizzati prima e dopo le prove. I candidati, durante la fase di organizzazione delle prove, sono stati distribuiti in rapporto alla capienza delle aule utilizzate, garantendo sempre il massimo distanziamento e la massima sicurezza”.

Scheda

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia