Concorso straordinaria infanzia e primaria. Iscriviti ai corsi di Eurosofia per veicolare il tuo successo professionale

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – Per ottenere il massimo punteggio alla prova orale affidati a professionisti specializzati nella preparazione ai concorsi del comparto scuola.

Un reclutamento non selettivo, atteso da moltissimi aspiranti docenti. Il bando del concorso straordinario per infanzia e primaria, è già stato pubblicato, si attendono adesso le comunicazioni ufficiali in merito alle date delle prove. Le domande possono essere presentate su Istanze on line fino al 12 dicembre ore 23.59. I posti messi a bando sono 10.183: 5.626 comuni e 4.557 di sostegno. Sarà valutato solo il servizio prestato nella scuola statale.

Iscriviti subito selezionando il corso idoneo alle tue esigenze: https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=8885

Se preferisci i corsi in presenza, Eurosofia ha già calendarizzato i corsi in presenza a Bari, Benevento, Busto Arsizio (Va), Mantova, Milano, Palermo, Torino, Vercelli e Verona.

Consulta i calendari al seguente link: https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=8885

A breve saranno programmati in tutte le altre province.

Possono partecipare al concorso, per i posti comuni, coloro che sono in possesso di diploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso istituto magistrale o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente e i laureati in Scienze della Formazione Primaria che abbiano svolto, presso le scuole statali, nel corso degli ultimi otto anni scolastici,  almeno due annualità di servizio specifico nella scuola dell’infanzia o primaria, anche non continuative, sia su posto comune che di sostegno.

Per i posti di sostegno la partecipazione è consentita ai docenti che, oltre ai requisiti richiesti per i posti comuni, siano in possesso dello specifico titolo di specializzazione sul sostegno o di analogo titolo di specializzazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia.

Il decreto prevede l’ammissione con riserva dei docenti che:

  • avendo conseguito all’estero i titoli richiesti (ossia i titoli analoghi al diploma magistrale, alla laurea in SFP e alla specializzazione su sostegno), abbiano presentato la relativa domanda di riconoscimento al Miur, entro la data termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso medesimo;
  • conseguono il relativo titolo di specializzazione entro il 1° dicembre 2018, nell’ambito di percorsi avviati entro il 31 maggio 2017, compresi quelli disciplinati dal DM 141/2017, come modificato dal decreto n. 226/2017.

Domanda di partecipazione

Nell’ambito della prova orale, consistente nella progettazione di un’attività didattica comprensiva dell’illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche, metodologiche compiute e di esempi di
utilizzo pratico delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), è prevista l’interlocuzione della commissione con il candidato ai fini dell’accertamento della conoscenza della lingua straniera  almeno al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

I candidati possono presentare la domanda di partecipazione, a pena di esclusione, in una sola regione per una o più procedure concorsuali per le quali posseggano i requisiti richiesti. Non è necessario essere in possesso di un certificato di lingua B2 per partecipare al concorso, ma bisogna dimostrare il possesso della lingua a tale livello. Per avere l’idoneità all’insegnamento della lingua inglese bisogna raggiungere un punteggio pari o superiore a tre.

La prova, sia per infanzia che primaria, valuta l’abilità di comprensione scritta (lettura) e produzione orale (parlato). In particolare le commissioni valuteranno la capacità di comprensione, di argomentazione e di esposizione, la correttezza grammaticale e sintattica con la capacità di utilizzare correttamente espressioni di ordine generale e professionale.

La domanda è unica anche nel caso in cui si concorra per più procedure.

I docenti che parteciperanno al concorso straordinario per infanzia e primaria indetto con DDG del 7 novembre 2018 dovranno pagare una tassa di partecipazione.

Per la partecipazione al concorso è previsto il pagamento di un contributo di
segreteria pari a 10,00 euro per ciascuna delle procedure di partecipazione (infanzia comune e sostegno, primaria comune e sostegno); in questo modo, chi partecipa sia per infanzia e primaria che sostegno infanzia e primaria pagherà l’importo massimo, cioè 40 euro.

È necessario prima effettuare il pagamento e poi caricare la domanda.

Il pagamento va effettuato tramite bonifico bancario sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 Roma succursale IT 28S 01000 03245 348 0 13
2410,00 con causale: «regione – grado di scuola/tipologia di posto – nome e cognome -codice fiscale del candidato». L’avvenuto pagamento va dichiarato al momento della presentazione della domanda tramite il sistema POLIS.

Scegli i corsi online, in presenza o blended di Eurosofia

Eurosofia ha già calendarizzato i corsi in presenza a Bari, Benevento, Mantova, Milano, Palermo, Torino e Verona. Consulta i calendari ai seguenti link: https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=8885

A breve saranno programmati in tutte le altre province. Non perderti l’opportunità di essere seguito nel tuo studio da formatori esperti, per aumentare le tue chances di successo.  Ti occorre uno studio mirato e funzionale alla creazione di una simulazione che possa colpire la commissione esaminatrice, sia per le scelte didattiche che per la capacità filologica per diffondere la tua conoscenza e infonderla nei futuri allievi. La valutazione complessiva dei titoli non può eccedere i 70 punti. La somma delle valutazioni delle sezioni titoli non può superare i 20 punti, quella del servizio i 50. La valutazione del servizio non può superare i 50 punti e, qualora superiore, è ricondotta a tale limite massimo. Iscriviti subito: https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=8885

Modalità di svolgimento dei corsi – Il corso si svolge in modalità e-learning attraverso la consultazione e lo studio di dispense e videolezioni. La piattaforma e-learning sarà disponibile 24 ore su 24. Il percorso prevede approfondimenti di carattere pedagogico-didattico-metodologico, nonché aspetti giuridici rilevanti per la formazione professionale del docente.

Il programma del corso (specifico per la classe di concorso Infanzia e Primaria) sarà il seguente:

  • Lo sviluppo psico-fisico del bambino
  • Elementi di igiene e sicurezza scolastica
  • Integrazione degli alunni con bisogni educativi speciali e strumenti compensativi
  • Il sistema scolastico e la legge sulla Buona scuola (Legge 107/2015)
  • Le principali teorie educative
  • Didattica disciplinare e metacognitiva
  • Il curriculo per competenze
  • Metodologie didattiche pratiche didattiche
  • Esempi di Unità di Apprendimento sia per la Scuola dell’Infanzia che per la Scuola Primaria

Il percorso e-learning sarà gestito dal corsista in totale autonomia, senza vincoli orari. A seguito della pubblicazione del bando saranno calendarizzati gli incontri in modalità webinar, durante i quali si potrà interagire con un formatore attraverso una chat condivisa. Le registrazioni degli incontri saranno disponibili in piattaforma e potranno essere consultate in ogni momento.

Durata: 80 ore, di cui 70 ore in modalità elearning + 10 ore in modalità webinar

Saranno organizzati anche dei corsi in presenza della durata complessiva di 20 ore (5 incontri da 4 ore ciascuno) nelle regioni Abruzzo, Lombardia, Campania, Sicilia ed in altre regioni al raggiungimento di almeno 25 iscritti. I calendari sono in via di definizione.

Scegli i corsi Eurosofia in linea con le indicazioni ministeriali, per poter superare brillantemente la prova

Materiali didattici “Corso Infanzia”

  • Oltre 100 dispense di approfondimento su tutti gli argomenti del programma, scaricabili e stampabili
  • 35 lezioni in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 5 lezioni simulate in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 30 domande a risposta aperta svolte e corrette dai formatori
  • 30 domande a risposta multipla
  • Spazio di confronto con i formatori

Materiali didattici “Corso Primaria”

  • Oltre 100 dispense di approfondimento su tutti gli argomenti del programma, scaricabili e stampabili
  • 35 lezioni in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 5 lezioni simulate in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 30 domande a risposta aperta svolte e corrette dai formatori
  • 30 domande a risposta multipla
  • Spazio di confronto con i formatori

Materiali didattici “Corso Sostegno Infanzia e primaria”

  • Oltre 50 dispense di approfondimento su tutti gli argomenti del programma, scaricabili e stampabili
  • 35 lezioni in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 5 lezioni simulate in modalità webinar della durata di 25 minuti ciascuno
  • 30 domande a risposta aperta svolte e corrette dai formatori
  • 30 domande a risposta multipla
  • Spazio di confronto con i formatori

Il corso sarà attivo fino al completamento delle prove concorsuali. Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza da Eurosofia, in qualità di soggetto qualificato dal MIUR per la formazione del personale scolastico ai sensi della Direttiva 170/2016.

COSTI

Corso di preparazione Infanzia

  • 120€
  • 100€ (soci Anief)

Corso di preparazione Primaria

  • 120€
  • 100€ (soci Anief)

Corso di preparazione Sostegno per Infanzia e Primaria

  • 100€
  • 80€ (soci Anief)

SPECIALI PROMOZIONI:

Corso Infanzia + Primaria

  • 180€
  • 160€ (soci Anief)

Corso Infanzia + Primaria + Sostegno

  • 300€
  • 250€ (soci Anief)

Per informazioni chiamare i numeri 091 7098311/357 – 3928825358, oppure inviare un’email a   [email protected]

Versione stampabile
Argomenti: