Concorso STEM, inserimento degli idonei nelle graduatorie di merito. Lo prevede il decreto Milleproroghe

WhatsApp
Telegram

Via libera nel decreto Milleproroghe, approvato in via definitiva dal Parlamento, anche alla formazione delle graduatorie di merito per il concorso Stem.

A beneficiare della misura saranno gli idonei Stem, ovvero i docenti che avevano superato le prove del concorso STEM 2021 ma che non rientravano nel contingente per l’immissione in ruolo.

Al fine di garantire le immissioni in ruolo da graduatoria di concorso, la graduatoria di cui all’articolo 59, comma 17, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, è integrata, nel limite delle autorizzazioni di spesa previste a legislazione vigente e nel rispetto del regime autorizzatorio di cui all’articolo 39, commi 3 e 3-bis, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, con i candidati risultati idonei per avere raggiunto o superato il punteggio minimo previsto dal comma 15 del medesimo articolo 59 del decreto-legge n. 73 del 2021. In ogni caso, nell’utilizzo delle graduatorie concorsuali ai fini delle immissioni in ruolo hanno priorità i vincitori del concorso ordinario di cui al decreto direttoriale n. 499 del 21 aprile 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, 4a serie speciale, n. 34 del 28 aprile 2020.

Il decreto Milleproroghe è legge: dal concorso straordinario alle GPS Sostegno, cosa cambia per la scuola

Chi sono gli idonei del concorso STEM A020, A026, A027, A028, A041

Si tratta di docenti che hanno superato le prove del concorso DD n. 826 dell’11 giugno 2021, ottenendo l’abilitazione per la classe di concorso in oggetto, ma che non sono rientrati in graduatoria perchè collocati in base al punteggio oltre il numero dei posti banditi per classe di concorso nella singola regione.

Si è venuta quindi a creare il paradosso di docenti che hanno superato le prove di un concorso ordinario ma che avrebbero dovuto sostenere anche il successivo nella speranza di potersi collocare all’interno dei posti banditi.

Nel frattempo le scuole sono alla disperata ricerca di insegnanti proprio di queste classi di concorso.

Tabella posti vuoti

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it