Concorso a cattedra STEM: dopo cinque mesi mancano ancora tante graduatorie, ecco quali. Termine ultimo per il ruolo 31 ottobre

WhatsApp
Telegram

Concorso discipline STEM: bandito con DD n. 826 dell’11 giugno 2021 per le classi di concorso A020, A026, A027, A028, A041. Hanno potuto prendervi parte i docenti che avevano già presentato domanda per partecipare al concorso ordinario entro il 31 luglio 2020. Più di 6.000 i posti a disposizione.

La ripartizione dei posti per ogni classe di concorso e regione

Come si è svolto il concorso

Il Decreto Sostegni bis, in ragione del numero elevato di posti vuoti per queste classi di concorso, ha previsto una procedura smart per lo svolgimento del concorso.

Essa ha previsto solo prova scritta e prova orale. Niente valutazione dei titoli.

La semplificazione era dovuta alla necessità di una procedura veloce, che consentisse le immissioni in ruolo già dall’anno scolastico 2021/22.

Termine ultimo per le assunzioni anno scolastico 2021/22

E’ previsto dal Decreto Sostegni bis: 31 ottobre 2021.

Le graduatorie delle procedure di cui al comma 14 sono utilizzate per le immissioni in ruolo relative all’anno scolastico 2021/2022, se approvate, per eventuali oggettive ragioni di ritardo, entro la data del 30 ottobre 2021, con conseguente risoluzione dei contratti di lavoro a tempo determinato nelle more stipulati sui relativi posti vacanti e disponibili.

Le medesime graduatorie, se non approvate entro la data di cui al periodo precedente, sono utilizzate nel corso degli anni successivi con priorità rispetto alle graduatorie delle procedure ordinarie.

In ogni caso, le immissioni in ruolo dei vincitori, nel limite previsto dal bando di concorso per la specifica regione e classe di concorso, in caso di incapienza dei posti destinati annualmente alle assunzioni, possono essere disposte anche negli anni scolastici successivi, sino all’esaurimento della graduatoria, nel limite delle facoltà assunzionali disponibili a legislazione vigente.”

Graduatorie sono ad esaurimento

In ogni caso i docenti non assunti nell’anno scolastico 2021/22 avranno la priorità di assunzione rispetto ai colleghi delle procedure ordinarie ancora da svolgere. I docenti saranno assunti fino ad esaurimento della graduatoria, che corrisponde al numero dei posti a bando. Ecco perchè dovrebbero esserci graduatorie anche degli “idonei”.

Classi di concorso e regioni in cui mancano ancora le graduatorie

Quali difficoltà

Le difficoltà, come presumibile, riguardano la costituzione delle commissioni. In Veneto ad es. la commissione di A028 è stata ricostituita il 28 ottobre con VI rettifica.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia