Concorso scuola. I “non abilitati” non sono tutti uguali: i laureati entro a.a. 2001/02. Lettera

Stampa

Buongiorno, seguo da mesi, soprattutto attraverso il vostro sito, le notizie relative al concorso a cattedra 2016.

Buongiorno, seguo da mesi, soprattutto attraverso il vostro sito, le notizie relative al concorso a cattedra 2016.

In merito alla questione dei "non abilitati" (ricorso per ammissione al concorso bocciato di recente dal Tar del Lazio) volevo precisare che tale categoria non è un gruppo omogeneo. Lo stesso governo, infatti, in una prima bozza sul concorso (2014) aveva distinto, tra i “non abilitati”, il gruppo dei laureati entro anno a.a. 2001-2002 ammettendoli alla partecipazione al concorso con la seguente motivazione: "Ammessi: Laureati entro l’anno accademico 2001-2002 che, ai sensi della normativa vigente, hanno diritto a partecipare al primo concorso utile bandito dopo l’approvazione della legge n. 124 del 1999 (a tal fine non si può considerare utile il concorso bandito nel 2012, in quanto bandito solo per alcune regioni e per un numero limitato di classi di concorso)." (vedi tabella pubblicata da orizzonte scuola il 15 settembre 2014).

Nella convinzione di avere la possibilità di partecipare ho iniziato a studiare intensamente il programma della mia classe di concorso.
A luglio 2015, con l'approvazione della legge 107, scopro, invece, che lo stesso Governo ha cambiato idea riservando l’ammissione al concorso ai soli abilitati ed escludendo dalla partecipazione tutto il gruppo dei laureati entro anno a.a. 2001-2002.
A quel punto (luglio 2015) era per noi impossibile abilitarci in tempo utile per il concorso.

Mi sono, quindi, affidata ad un sindacato per il ricorso per l’ammissione e, ad oggi, non so ancora se potrò partecipare o meno.

Spero che i sindacati (ANIEF e non solo) portino avanti le nostre ragioni e che consentano a questo gruppo di esclusi (laureati entro anno a.a. 2001-2002) di rientrare nel novero dei partecipanti.

Grazie per l'attenzione.

Silvia Benedetti

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia