Concorso scuola, ignoti spruzzano spray al peperoncino, prova interrotta e tre docenti ricoverati per intossicazione

WhatsApp
Telegram

Momenti di tensione e di comprensibile paura in una scuola in provincia di Brescia. Secondo quanto segnala Il Giorno, poco prima delle 9.30, sette studenti e tre docenti si sono sentiti male in classe e si è reso necessario l’intervento dei soccorritori.

Dopo le prime cure si è deciso per il ricovero in ospedale. Le loro condizioni non sono gravi, alcuni presenterebbero lievi sintomi da intossicazione.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, alunni e docenti si sarebbero sentiti male, iniziando ad accusare malessere. Tutti avrebbero avvertito gli stessi sintomi: mancanza di ossigeno, fatica a respirare e un forte prurito. Come previsto dal protocollo della scuola, in via cautelativa l’intero istituto è stato evacuato. Nello stesso edificio si stavano svolgendo le prove per il concorso scuola.

Si indaga per capire cosa possa aver provocato i misteriosi malori, l’ipotesi che sta emergendo è che sia trattato di spray al peperoncino. Saranno i successivi accertamenti a far luce sull’accaduto. Se l’ipotesi fosse confermata, bisognerà capire se si è trattato di un gesto volontario.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur