Concorso scuola docenti: risultati prova scritta primaria e infanzia in Sicilia probabilmente a settembre, così sfumano ruoli

di redazione
ipsef

E' quanto emerge nel nostro gruppo di studio. Chi ha chiamato l'Ufficio Scolastico regionale per richiedere informazioni sugli esiti delle prove di infanzia e primaria, svolti il 30 e 31 maggio, con un'alta partecipazione di candidati rispetto alle altre classi di concorso, riceve in risposta il rinvio a settembre.

E' quanto emerge nel nostro gruppo di studio. Chi ha chiamato l'Ufficio Scolastico regionale per richiedere informazioni sugli esiti delle prove di infanzia e primaria, svolti il 30 e 31 maggio, con un'alta partecipazione di candidati rispetto alle altre classi di concorso, riceve in risposta il rinvio a settembre.

Il tutto naturalmente da prendere con le pinze (lo diciamo per chi avesse intenzione di prenotare vacanze, affidare figli, organizzarsi al meglio), o meglio da confermare previa telefonata. Magari le richieste potranno indurre le commissioni a pubblicare il calendario delle correzioni dando quindi la possibilità di comprendere se veramente le prove orali per infanzia e primaria si svolgeranno in autunno.

In effetti la timeline non ci stupisce, perchè il numero di prove da correggere e il ritardo con cui la commissione si è insediata rispetto alle altre (non ci risulta siano state ancora pubblicate le griglie di valutazione), ci inducono a pensare che per il 2016/17 si voglia dar corso alle immissioni in ruolo da concorso 2012, in modo da smaltire completamente la graduatoria, rimandando al 2016/17 i ruoli da concorso 2016. Come la si metta e metta, un pasticcio.

Il Ministero è infatti pronto a pubblicare il decreto attuativo previsto dalla legge 89/2016 per l'immissione in ruolo dei docenti ancora presenti nelle graduatorie di merito dell'infanzia del concorso a cattedra 2012. Assunzioni precari infanzia da concorso 2012: domanda tra fine luglio e inizio agosto, la maggior parte dei posti in Emilia, Lombardia e Veneto

Non si è fatta la legge per nulla, pensiamo noi, che già in tempi non sospetti avevamo anticipato che la scelta di collocare le prove di infanzia e primaria negli ultimi giorni disponibili per le prove scritte malcelava il tentativo di "non farcela" per chiudere definitivamente i conti con il concorso 2012 e riparare all'errore commesso nel non aver incluso i docenti di infanzia nel piano straordinario di assuzioni attuato per l'a.s. 2015/16. Concorso scuola: infanzia e primaria prova scritta ultimo giorno. Per non fare in tempo per le assunzioni?

Ruoli dunque quasi sfumati per i candidati di infanzia e primaria (al momento abbiamo notizia solo per la Sicilia, ma probabilmente nella stessa condizione saranno le altre regioni in cui ci sono ancora graduatorie del concorso 2012) da settembre 2016.

Chi ricevesse comunicazioni da parte degli Uffici Scolastici può condividere le informazioni scrivendo a [email protected]

Il gruppo di studio di OrizzonteScuola.it

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare