Concorso scuola docenti: presentare accesso agli atti per visionare prova scritta

Stampa

I candidati del concorso scuola 2016 ammessi alla prova orale ricevono comunicazione della valutazione nella casella di posta comunicata nella domanda di partecipazione al concorso. I candidati non ammessi invece, se vogliono conoscere la valutazione delle prove, devono presentare richiesta di accesso agli atti.

I candidati del concorso scuola 2016 ammessi alla prova orale ricevono comunicazione della valutazione nella casella di posta comunicata nella domanda di partecipazione al concorso. I candidati non ammessi invece, se vogliono conoscere la valutazione delle prove, devono presentare richiesta di accesso agli atti.

Il diritto di Accesso è il diritto di prendere visione e ad estrarre copia di documenti amministrativi.

Lo possono esercitare tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale collegato ad una situazione che sia giuridicamente tutelata e connessa al documento oggetto di richiesta di accesso.

Per i candidati ammessi alla  prova orale il problema non si pone perchè il bando di concorso riporta le modalità 

" I candidati ammessi alla prova orale ne ricevono comunicazione a mezzo di posta elettronica all'indirizzo comunicato nella domanda di partecipazione al concorso , con l'indicazione delle votazioni riportate in ciascuna delle prove di cui agli articoli 7 e 9, della sede, della data e dell'ora di svolgimento della loro prova orale. La mail è trasmessa ai candidati almeno venti giorni prima della data in cui essi devono sostenere la prova orale."

I candidati non ammessi devono inoltrare una richiesta di accesso agli atti (Legge 07.04.1990, n. 241 art. 22), da inviare all'USR di riferimento.

Al momento, per il concorso a cattedra 2016, gli USR non hanno ancora fornito indicazioni. Bisognerà pertanto contattare gli Uffici per conoscere le modalità.

Tutto sul concorso a cattedra

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur