Concorso scuola docenti Infanzia Primaria 2019, via libera a 17mila nuove assunzioni. I dettagli

Stampa

Il Ministro della Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, ha firmato il decreto per l’avvio delle procedure concorsuali per l’assunzione di quasi 1.700 nuove maestre e maestri.

Bando in via di pubblicazione

Il Decreto inviato dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è autorizzato ad avviare, per il biennio scolastico 2020/2022, procedure concorsuali per il reclutamento del personale docente della scuola dell’infanzia e primaria”.

Il provvedimento è stato inviato dalla Buongiorno al Ministero dell’Economia e delle Finanze per l’autorizzazione economica delle prossime assunzioni.

Chi può partecipare

Ricordiamo che il Decreto è stato già pubblicato in Gazzetta ufficiale senza ancora l’indicazione dei posti.

A poter accedere, per i posti comuni:

  • laurea in Scienze della formazione primaria
  • diploma magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.
  • analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal miur

Per i docenti di sostegno, bisogna essere in possesso dell’abilitazione specifica in Italia o all’estero con riconoscimento secondo la normativa vigente.

Saranno ammessi con riserva coloro  che,   avendo   conseguito all’estero i titoli di cui alle lettere a) e b) del comma 1 e di  cui al comma 2,  abbiano  comunque  presentato  la  relativa  domanda  di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici

Il concorso prevede una eventuale prova preselettiva, una prova scritta e una orale. 

16.959 posti

Non c’è ancora la distribuzione dei posti per regione, ma si può avere un’idera dei posti liberi attraverso le comunicazioni degli USR sullo stato delle graduatorie attuali.

Concorso infanzia e primaria, in quali regioni ci saranno posti. Tabelle

Se vuoi prepararti al concorso

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico