Concorso scuola docenti: ecco le tracce delle prove scritte

di redazione
ipsef

Il concorso a cattedra 2016 è in pieno svolgimento con le prove scritte ormai concluse, le prove pratiche, laddove previste, in corso di svolgimento, e la pubblicazione per diverse classi di concorso delle date per le prove orali. 

Il concorso a cattedra 2016 è in pieno svolgimento con le prove scritte ormai concluse, le prove pratiche, laddove previste, in corso di svolgimento, e la pubblicazione per diverse classi di concorso delle date per le prove orali. 

Come abbiamo riferito in diversi nostri articoli, i docenti ricevono comunicazione dell'avvenuto superamento della prova scritta nella propria casella di posta elettronica; contestualmente all'esito e al voto della prova, ricevono anche la comunicazione della data, dell'ora e della sede in cui svolgeranno il colloquio.

Le prove scritte, per diverse classi di concorso in particolare, hanno suscitato diverse polemiche per problematiche legate alle nuova modalità di svolgimento della prova al PC  (poche in verità), per il tempo a disposizione in relazione alla complessità dei quesiti e, infine,  per la non perfetta corrispondenza tra argomenti e classe per la quale si doveva elaborare, ad esempio, un'unità d'apprendimento.

Terminate le prove scritte e scemate le polemiche, sarà adesso possibile constatare la natura e la complessità dei quesiti proposti ai candidati che hanno concorso per i vari posti, ordini e gradi di istruzione.

Il Miur infatti, ha pubblicato le tracce delle citate prove: scaricale.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione