Concorso scuola docenti: con accesso agli atti candidato scopre errore della commissione e ottiene ammissione a prova orale

WhatsApp
Telegram

Lo riferisce Vito Leli, Vicepresidente ADAM, ed è accaduto in Puglia per la classe di concorso A019.

Lo riferisce Vito Leli, Vicepresidente ADAM, ed è accaduto in Puglia per la classe di concorso A019.

Subito dopo la pubblicazione degli esiti della prova scritta il candidato aveva richiesto l'accesso agli atti (correzione del proprio elaborato, verbali delle sedute, griglie di valutazione) per comprendere i motivi della mancata ammissione alla prova orale.

Il candidato scopre così che la commissione aveva commesso un errore, assegnando un punto in meno nella somma finale del punteggio assegnato ad un quesito.  Un punto che valeva l'ammissione o meno alla prova orale.

Una vicenda che – assicura il gruppo – si conclude bene, con l'ammissione del candidato alla prova orale.

Avevamo parlato spesso dell'importanza di accedere agli atti – alcuni USR pubblicano il modello di domanda contestualmente alla pubblicazione degli esiti – per avere un quadro chiaro della situazione.

Il sindacato Anief ha messo a disposizione un modello di domanda

Concorso A19 Puglia, ADAM: accertato errore commissione, candidato ammesso all'orale

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur