Concorso scuola docenti 2018 per abilitati: DM pronto, inizia iter pareri

Stampa

Pronto il Decreto Ministeriale per l’avvio delle procedura relative al concorso riservato ai docenti abilitati.

La prossima settimana, salvo intoppi, dovrebbe cominciare la fase di interlocuzione con i soggetti che devono esprimere parere sul Decreto.

Dopo il Decreto si attende il bando che farà partire le procedure di selezione degli aspiranti docenti.

Ricordiamo che per i docenti abilitati e specializzati il percorso, che condurrà all’immissione in ruolo, consiste nella partecipazione ad una procedura concorsuale per soli titoli e un colloquio non selettivo.

Il colloquio è di natura didattico-metodologica e non prevede un punteggio minimo.

I docenti partecipanti saranno graduati, in una graduatoria regionale di merito ad esaurimento, sulla base dei titoli e della valutazione del colloquio (che peserà per il 40% rispetto ai titoli).

L’ammissione alla graduatoria regionale di merito avviene a domanda degli interessati.

Dalla predetta graduatoria i docenti saranno poi ammessi, per scorrimento, ad un percorso di un solo anno corrispondente al terzo del percorso FIT, superato il quale potranno accedere al ruolo.

Concorso a cattedra 2018, Pacifico: devono partecipare anche i diplomati magistrale

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia