Concorso scuola destinato ad essere sommerso da una pioggia di ricorsi. Lettera

Stampa

Gentile redazione di Orizzontescuola, vi scrivo in preda allo sconforto dopo avere appurato che il Ministero, pur non avendo ancora provveduto alla pubblicazione delle commissioni e alla condivisione delle griglie di correzione delle prove scritte del concorso – truffa, ha invece speso tempo e denaro pubblico per la realizzazione di un video tutorial che ha il sapore dell'ennesima presa in giro.

Gentile redazione di Orizzontescuola, vi scrivo in preda allo sconforto dopo avere appurato che il Ministero, pur non avendo ancora provveduto alla pubblicazione delle commissioni e alla condivisione delle griglie di correzione delle prove scritte del concorso – truffa, ha invece speso tempo e denaro pubblico per la realizzazione di un video tutorial che ha il sapore dell'ennesima presa in giro.

Prendo atto che gli impiegati del Miur abbiano acquisito spiccate competenze digitali; peccato però che a livello organizzativo il Ministero faccia acqua da tutte le parti!

Constato con rammarico che in Italia il valore della legge è a discrezione di chi la fa e temo che questo concorso sia destinato a essere sommerso da una pioggia di ricorsi.

Manuela Matera

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur