Concorso scuola. Centemero (FI), insufficiente aumento compenso commissari

Stampa

"L'aumento previsto dal governo per il compenso dei commissari del prossimo concorso a cattedre per la scuola suona tanto come una beffa.

"L'aumento previsto dal governo per il compenso dei commissari del prossimo concorso a cattedre per la scuola suona tanto come una beffa.

Passare da un euro a due euro all'ora non è la soluzione.

Ci aspettavamo un riconoscimento della professionalità dei docenti chiamati a selezionare gli insegnanti del futuro. Invece è arrivato un intervento misero che non aiuterà a coinvolgere docenti validi nelle commissioni esaminatrici". Lo dichiara la deputata e responsabile scuola di Forza Italia, Elena Centemero, commentando le dichiarazioni del ministro Giannini. 

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora