Concorso scuola, Azzolina contro Bianchi: “Risultati disastrosi, tutta colpa dei test a crocette”

WhatsApp
Telegram

L’ex ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, su Facebook si scaglia contro l’attuale titolare del dicastero di Viale Trastevere, Patrizio Bianchi.

Il motivo è il concorso scuola. In un video pubblicato sul proprio spazio social, Azzolina scrive: “Risultati disastrosi, tutta colpa dei test a crocette. I candidati non hanno potuto utilizzare carta e penna, non ha senso. Il ministro Bianchi persevera nell’errore e conferma almeno fino al 2025 i test a crocette. Cercheremo di modificare il provvedimento della riforma del reclutamento al Senato”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia