Concorso riservato DSGA, serve la laurea. Bocciata deroga al titolo di studio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Decreto Scuola: alla Camera conclusi i lavori di votazione degli emendamenti e degli ordini del giorno. Ecco le novità per il concorso riservato DSGA. 

Secondo le ultime notizie la laurea torna ad essere il titolo di accesso utile per il concorso riservato previsto dal Decreto Scuola.

Dopo l’intervento della Commissione Bilancio infatti non dovrebbe più esserci la deroga al titolo di studio, che avrebbe permesso l’accesso al concorso riservato agli assistenti amministrativi facenti funzione DSGA con almeno tre anni di servizio senza il titolo di laurea.

Sull’argomento è intervenuto il Sen. Pittoni (Lega) su DSGAff la scuola rischia il collasso

Se confermata, la procedura di assunzione per assistenti amministrativi con laurea + 3 anni di servizio facenti funzione DSGA sarà quella indicata in questo articolo

Assistenti amministrativi con laurea facenti funzione DSGA: procedura per assunzione

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione