Concorso riservato ai facenti funzione DSGA, i sindacati lo chiedono a Fioramonti

Stampa
Supplenze

Durante l’incontro di ieri con il Ministro i sindacati hanno ribadito la necessità  di un concorso riservato ai facenti funzione di DSGA. 

Con l’intesa del 12 settembre 2019 al MIUR per la copertura provvisoria dei posti vacanti di DSGA per l’anno scolastico corrente – scrive la FLCGIL – si è scongiurato il pericolo che gli attuali facente funzione di DSGA venissero addirittura scavalcati nell’assegnazione degli incarichi, nell’ambito delle cosiddette MAD (messe a disposizione), da parte di coloro che sono in possesso del titolo di studio per l’accesso al ruolo di Direttore dei servizi.

Nell’incontro del 17 settembre la FLCGIL ha ribadito la richiesta di un decreto di urgenza che includa i facenti funzione e il resto del personale ATA.

Anche lo SNALS ha posto la questione della stabilizzazione dei Dsga facenti funzione, il cui impegno è fondamentale per il buon funzionamento amministrativo di molte scuole prive di Dsga a tempo indeterminato perché da molti anni non vengono banditi concorsi.

Inoltre, il Segretario Snals-Confsal ha richiesto al Ministro azioni di valorizzazione del personale Ata, effettuando nomine in ruolo su tutti i posti vacanti e disponibili.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!