Concorso primavera 2013, forse salta: mancano i tempi tecnici

di redazione
ipsef

red – Secondo fonti di agenzia, il Ministro Profumo non potrà attuare la promessa di un secondo concorsone per la primavera 2013.

red – Secondo fonti di agenzia, il Ministro Profumo non potrà attuare la promessa di un secondo concorsone per la primavera 2013.

Infatti, non ci sono i tempi per l’approvazione di un regolamento per inserire le innovazioni rispetto al precedente bando. L’agenzia Dire fa notare, riferendo da fonti ministeriali, che "i tempi tecnici non ci sono". 

Ricordiamo che la bozza è già stata elaborata a livello Ministeriale e che si attendeva il parere del CNPI (non vincolante), ma che quest’ultimo non è stato prorogato dalla legge di stabilità.

Insomma, pare che l’approvazione del regolamento per il concorso 2013 sia saltato. La parola, probabilmente, passerà al nuovo Governo

Futuri concorsi, la bozza del regolamento

Versione stampabile
anief anief
soloformazione