Concorso per gli assistenti amministrativi. Lettera

WhatsApp
Telegram

Inviata da Eugenio Tipaldi – Sta passando finalmente l’ idea che per gli assistenti amministrativi, data la complessità del lavoro di segreteria nella scuola dell’autonomia, ci vuole un concorso.

Non è necessaria la laurea, basta il diploma, ma occorre che chi vince la selezione dovrà fare un tirocinio pratico per un anno in segreteria che sarà soggetto a valutazione del DSGA e del DS.

Solo chi avrà valutazione positiva sarà assunto. Basta con l’assunzione dei non competenti a tutti i livelli, vogliamo la meritocrazia.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao