Concorso ordinario STEM, contributo prova scritta: vale anche ricevuta pagamento unica per due procedure

WhatsApp
Telegram

Il 2 luglio prossimo, i partecipanti al concorso ordinario per le discipline scientifiche STEM, che concorreranno per la classe di concorso A26 “Matematica”, saranno i primi a svolgere la prova scritta relativa alla predetta procedura concorsuale. Cosa dovranno portare per essere ammessi alla prova: chiariamo un dubbio che attanaglia alcuni nostri lettori.

CALENDARIO PROVE SCRITTE

Questo uno dei tanti quesiti relativi al dubbio succitato:

Concorso STEM – Ho la ricevuta del pagamento su PagoPA  delle 2 procedure concorsuali a cui mi sono iscritta l’anno scorso ma è un’unica ricevuta per le 2 procedure mentre sul vostro sito leggo : ” distintamente per ogni procedura concorsuale/tipo posto a cui si partecipa” sarà accettata ugualmente ?

Abbiamo già parlato di cosa dovranno portare i candidati il giorno della prova per essere ammessi alla stessa e di cosa dovranno fare affinché la stessa si svolga in sicurezza in relazione al contenimento del contagio da COVID-19.

Cosa portare il giorno della prova

Per essere ammessi allo svolgimento della prova scritta, come leggiamo anche nell’articolo 5/2 del DD n. 826/2021, i candidati devono presentarsi presso la sede d’esame indicata dall’USR muniti di:

  1. un documento di riconoscimento in corso di validità;
  2. codice fiscale;
  3. ricevuta di versamento del contributo previsto per la partecipazione alla procedura concorsuale (il cosiddetto diritto di segreteria).

Il pagamento del contributo di cui al punto 3, dichiarato in fase di presentazione della domanda (articolo 4, comma 6 lettera q), del DD 499/2020) deve essere stato effettuato, distintamente per ogni procedura concorsuale/tipo posto a cui si partecipa.

Risposta al quesito

Il dubbio sopra riportato riguarda il fatto che l’interessato è in possesso di un’unica ricevuta per le due procedure di partecipazione. La dizione “... distintamente per ogni procedura concorsuale/tipo posto a cui si partecipa”, non si riferisce alla ricevuta ma al fatto che il contributo va pagato per ciascuna procedura di partecipazione: se partecipo per una sola classe di concorso, pago un solo contributo; se partecipo per due classi di concorso, pago due contributi. Non è importante, quindi, se la ricevuta sia unica, ma che l’importo sia pagato per le due procedure.

La ricevuta pertanto potrà essere accettata, tuttavia bisognerà accertarsi sulle modalità in quanto la stessa ricevuta dovrà poi probabilmente essere utilizzata per l’altra classe di concorso (particolare da non trascurare).

Di solito in questo caso il candidato comunica all’USR il possesso della ricevuta, secondo le modalità dallo stesso comunicate.

Ricordiamo che la domanda poteva essere presentata per una sola regione e per una sola classe di concorso, distintamente per la scuola secondaria di primo e di secondo grado (quindi una CdC per il primo grado e un’altra per il secondo grado), nonché per le distinte e relative procedure sul sostegno (sostegno I grado e II grado).

Concorso STEM 2021, il giorno della prova: candidati accedono all’aula uno alla volta. Via dall’aula solo dopo aver firmato il registro cartaceo. Indicazioni ufficiali [PDF]

Corso di preparazione al concorso ordinario per materie scientifiche (STEM). Con simulatore per la prova scritta

Concorso materie Stem, indicazioni per la prova scritta. Decreto in Gazzetta Ufficiale

Concorso materie STEM: prove scritte giorni 2, 5, 6, 7 e 8 luglio. Scarica calendari per classe di concorso. Decreto in Gazzetta Ufficiale

Concorso STEM discipline scientifiche: quali classi di concorso, 6.129 posti, prove e quesiti. Tutte le info [GUIDA]

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA