Concorso ordinario secondaria, max 20 punti per i titoli. Quali sono validi, vanno conseguiti entro il 31 luglio

Stampa

Concorso ordinario secondaria: fino al 31 luglio ore 23.59 è possibile presentare la domanda. Oltre alle sezioni obbligatorie, è consigliare guardare con attenzione anche le sezioni facoltative per capire se ci sono indicazioni da dichiarare. 

Il sistema infatti considererà valido solo quanto dichiarato entro il 31 luglio attraverso la domanda telematica.

Non sarà possibile aggiornare la domanda, non sono previste integrazioni ai titoli, non è possibile inserire titoli in possesso ma che al momento si omette di inserire.

Max 20 punti per i titoli

Il massimo punteggio conseguibile in graduatoria per i titoli è 20 punti.

la tabella di valutazione dei titoli

Il titolo di accesso

Viene dichiarato nella sezione apposita e non va dichiarato nella sezione altra titoli. Quanto vale laurea + 24 CFU o abilitazione.

Il punteggio per il voto di laurea

Innanzitutto i titoli di accesso il cui voto non è espresso in centesimi sono
riportati a 100. Le eventuali frazioni di voto sono arrotondate per
eccesso al voto superiore solo se pari o superiori a 0,50.

Se il voto di laurea [Diploma di laurea di vecchio ordinamento, laurea specialistica, laurea magistrale, diploma accademico di vecchio ordinamento o diploma accademico di secondo livello]  è minore o uguale a 75, il punteggio da attribuire è 0 punti.

Non viene presa in considerazione la lode eventualmente conseguita nel titolo di laurea.

Se il voto della laurea è maggiore  a 75 punti, il punteggio da attribuire si calcola eseguendo la seguente operazione:

se p > 75:?−75: 5 punti  arrotondati al secondo decimale dopo la virgola

ove p è il voto del titolo accesso espresso in centesimi

Prima operazione: rapportare voto di laurea a 100

Esempio di un candidato che ha conseguito 110/110 come punteggio per la laurea

(100 – 75):5= 5

In tale caso, dunque, il candidato avrà come punteggio per il titolo d’accesso 5 punti.

Esempio di un candidato che ha conseguito 85 come punteggio di laurea.

Rapportare il voto di laurea a 100

85:110=x:100

x= 77

77-75: 5= 0,4

In tale caso, dunque, il candidato avrà come punteggio per il titolo d’accesso 0,4 punti.

N.B. Il titolo di accesso può essere anche l’abilitazione

Altri titoli valutabili

Per ogni titolo vanno indicati gli estremi del conseguimento.

N.B. Altra abilitazione all’insegnamento o superamento altro concorso vanno riferiti esclusivamente alla specifica classe di concorso.

Non è valutabile l’abilitazione allo svolgimento della professione (per es. biologo, architetto, ingegnere, avvocato).

Corso di preparazione al concorso Secondaria di I e II grado

Concorso ordinario secondaria, al via le domande su Istanze online, scadenza 31 luglio. Le istruzioni

Concorso ordinario secondaria, requisito laurea (posso accedere con la mia?) + 24 CFU. Consulenza

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur