Concorso ordinario secondaria, il 25 maggio fine prove III calendario. Il 27 si chiude con gli scritti

WhatsApp
Telegram

Terminano mercoledì 25 maggio le prove scritte previste per il terzo calendario del concorso ordinario di scuola secondaria di primo e secondo grado. Domani pomeriggio sarà il turno delle classi di concorso AA56, AE56, AN56. Venerdì 27 si chiude completamente con gli scritti con le ultime prove delle classi di concorso del quarto calendario, ovvero A035, B013, BE02.

Il Ministero ha pubblicato i quadri di riferimento per la valutazione delle prove scritte di quest’ultima tranche:

A035, Scienze e tecnologie della calzatura e della moda:

I quesiti proposti vertono principalmente sui seguenti argomenti:
1. I componenti della calzatura
2. La tecnologia delle lavorazioni: il ciclo di produzione calzaturiero
3. La forma per calzature
4. La prototipazione
5. La merceologia dei principali materiali di applicazione calzaturiera
6. Principali tipi di polimeri. Polimeri di addizione e di condensazione
7. I polimeri e il loro comportamento al calore
8. I materiali polimerici di applicazione calzaturiera
9. Il processo di concia
10. La tintura del cuoio

B013, Laboratori di scienze e tecnologie della calzatura e della moda:

I quesiti vertono sui nuclei tematici disciplinari indicati nell’Allegato A di cui al D.M. 9 novembre 2021, n. 326.

BE02, Conversazione lingua straniera (Russo):

I quaranta quesiti per la classe BE02, formulati in russo, mirano all’accertamento delle conoscenze richieste dal programma concorsuale della classe di concorso in oggetto. Le domande a risposta multipla vertono principalmente sulle seguenti aree tematiche:
– conoscenza della lingua russa con riferimento alla grammatica, alla sintassi, alla fonetica, alla prosodia, alla fraseologia e alla stilistica;
– conoscenza degli strumenti a disposizione del discente per l’apprendimento linguistico;
– metodologia di insegnamento del russo come L2, sia nella sua componente teorica, sia in quella pratica;
– conoscenza del quadro di riferimento unitario per l’insegnamento della lingua russa nella scuola secondaria di secondo grado (Sillabo della lingua russa, MIUR 2018);
– conoscenza della configurazione storica, geografica, amministrativa e politica della Federazione Russa;
– conoscenza della cultura russa sia nelle sue componenti storico-artistiche, sia in riferimento alla cultura materiale, alle tradizioni e all’organizzazione della vita sociale del paese.
– conoscenza dei principali punti di contatto tra la cultura russa e quella italiana.

I posti banditi per queste classi di concorso sono:

A035: 1 per la regione Lombardia e 1 per la Sicilia

B013: 1 per la regione Lombardia e 1 per la Sicilia

BE02: 1 per il Veneto.

Ricordiamo che i candidati che superano tutte le prove (scritta, orale e pratica per le cdc per le quali è prevista) ottengono l’abilitazione.

WhatsApp
Telegram

Sei un diplomato ITP e vuoi diventare docente? Pensaci ora! Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata