Concorso ordinario secondaria, errori nelle prove scritte. Gli indirizzi del Ministero a cui segnalare

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario ordinario per titoli ed esami per il reclutamento di personale docente della scuola secondaria di I e II grado, di cui al D.D. 499/2020 e D.D. 23/2022. L’USR Sardegna ha pubblicato, già da qualche settimana, un avviso per la corretta segnalazioni inerente a quesiti asseritamente imprecisi.

Numerosi partecipanti al concorso ordinario segnalano ancora oggi  – anche per il concorso STEM – quesiti che in base alle loro valutazioni potrebbero essere considerati non esatti nella formulazione o con errori/ambiguità nelle risposte presentate.

Una situazione complessa, dato il numero di classi di concorso coinvolte, anche in più turni per la stessa classe di concorso.

Ecco quanto indicato dall’USR Sardegna del 19 aprile scorso

“Con riferimento alla procedura concorsuale indicata in oggetto e alla luce delle numerose segnalazioni che continuano a pervenire a questo ufficio in merito a presunte imprecisioni o errori che taluni candidati asseriscono di aver rinvenuto nei quesiti somministrati in occasione delle relative prove scritte, si comunica che tali segnalazioni devono essere trasmesse direttamente al Ministero dell’istruzione e solo per conoscenza all’ufficio scolastico regionale responsabile della procedura
(che, si badi bene, non è sempre quello nella cui regione si sono tenute le prove scritte).

Si indicano, di seguito, gli indirizzi mail del competente Ministero al quale è possibile trasmettere le segnalazioni in argomento:
[email protected]
[email protected]

Riconosciuti due errori nella prova scritta di due classi di concorso

Si è trattato di un quesito per  ADMM e di un quesito per A060 terzo turno

Questo ha inevitabilmente alimentato le speranze dei candidati, in particolar modo di chi ha conseguito il punteggio di 68/100 alla prova scritta e che con il riconoscimento anche di una sola domanda potrebbe aspirare al superamento della prova e all’immissione alla prova pratica/orale.

A fronte di numerose segnalazioni finora pervenute, al momento non si ha notizia di altre domande riconosciute con errori.

Nel frattempo il concorso ordinario prosegue. Le prove scritte si concluderanno il 25 maggio per il terzo calendario e si è in attesa del quarto calendario. Nel frattempo le prove orali sono già in corso per tante classi di concorso.

Per le classi di concorso STEM le prove scritte si sono concluse lo scorso 5 maggio. Adesso si prosegue con prova pratica e orale.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it