Concorso ordinario secondaria, dottorato di ricerca non è titolo di accesso. Vale però 5 punti su 20 per la graduatoria

Stampa

Concorso ordinario secondaria: il titolo di accesso è l’abilitazione, anche per altro grado di scuola o laurea + 24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche. Non ci sono altri titoli di accesso. 

Dottorato di ricerca no titolo di accesso

Una lettrice chiede

Ho un dottorato di ricerca in fisica, devo conseguire i 24 cfu necessari per il concorso a cattedra o sono esonerata?

Gli unici ad essere esonerati dal conseguimento dei 24 CFU di cui al DM 616/2017 i docenti in possesso di abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente.

Pertanto il dottorato di ricerca non esonera dal conseguimento dei 24 CFU.

requisiti di accesso completi

Quanto vale il dottorato di ricerca

Il dottorato di ricerca può essere fatto valere dai candidati che superano tutte le prove, ai fini della graduatoria di merito.

Il dottorato di ricerca (anche senza legame con la classe di concorso) vale 5 dei 20 punti a disposizione per i titoli.

Corso di preparazione al concorso Secondaria di I e II grado

Valorizzazione del titolo

Le disposizioni sul dottorato di ricerca sono state inserite nel DL 126/2019 convertito con modificazioni nella legge n. 159 del 20 dicembre 2019:

“Nei concorsi ordinari per titoli ed esami di cui all’articolo 17, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, in sede di valutazione dei titoli, ai soggetti in possesso di dottorato di ricerca è attribuito un
punteggio non inferiore al 20 per cento di quello massimo previsto per i titoli”

La scelta del Ministero . ricordiamo che sul bando del concorso ordinario secondaria non c’è stato il parere del CSPI – è stata quella di farlo valere per il 25%.

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole