Concorso ordinario secondaria, domande prove scritte II calendario. Tutti i quadri di riferimento

WhatsApp
Telegram

Dal 21 al 29 aprile 2022 le prove scritte del concorso ordinario scuola secondaria di primo e secondo grado. Si tratta del secondo calendario per le classi di concorso AA24, AJ55, B004,B023, AI55, AL55, AM55, AD24, AC55, A055, AW55, BI02, A009, B007, B028, BD02, AC56, AF56, AK56, AL56, AB56, AG56, AJ56, AM56, B020, B025, B027, A045, A010, B008, A051, B011, A031.

Ecco l’elenco dei quadri di riferimento per la valutazione della prova scritta

Quadro di riferimento AA24, Lingua e cultura straniera (Francese)

I 40 quesiti specifici saranno così distribuiti:

  • 20 quesiti di lingua francese riguardanti strutture grammaticali e utilizzo del lessico di base e di specialità. La lettura di ciascun quesito sarà contestualizzata mediante l’utilizzo di estratti autentici e di frasi contestualizzate, in linea con i livelli di competenza linguistica previsti dal QCER ed indicati dal programma concorsuale.
  • 20 quesiti di letteratura e cultura francese incentrati sugli aspetti storici, culturali, nonché sull’analisi delle caratteristiche stilistiche di un testo letterario messe in luce attraverso l’inserimento di brevi estratti testuali volti a supportare la riflessione del candidato.

Quadro AD24, Tedesco

I quesiti sono stati così ripartiti:
• morfologia verbale e formazione delle parole del tedesco (Morphologie und Wortbildung) – 5 quesiti,
• sintassi della proposizione tedesca (Syntax des deutschen Satzes) – 5 quesiti.
• lessico nel contesto e collocazioni (Worte im Kontext) – 5 quesiti,
• idiomatismi della lingua tedesca (Idiome) – 5 quesiti,
• fondamenti di linguistica (linguistische Grundkonzepte) – 3 quesiti,
• fondamenti di didattica del tedesco LS/L2 (DaF/DaZ-Didaktik) e conoscenza del Quadro di Riferimento Europeo per le Lingue – 5 quesiti,
• analisi testuale (Textanalyse) e comprensione del testo (Textverständniss) – 6 quesiti,
• fondamenti di storia, cultura e istituzioni dei paesi di lingua tedesca (D-A-CH-Allgemeinwissen) – 6 quesiti.

Quadro AI55, Percussioni

Il candidato dovrà dimostrare di possedere competenze e conoscenze inerenti ai nuclei tematici indicati nel programma concorsuale di cui all’Allegato A del D.M. 9 novembre 2021, n. 326 per la Classe di Concorso AI55.

Quadro di riferimento AL55, Tromba

I quaranta quesiti sono distribuiti nei seguenti ambiti:

  • Conoscenza della strutturazione e dell’organizzazione del percorso di studi dei Licei Musicali sulla base delle Indicazioni Nazionali e delle normative vigenti: 7
  • Conoscenza della letteratura e del repertorio dello strumento: 14
  • Competenze musicali, tecniche e storiche dello strumento: 13
  • Conoscenze dello strumento e della tecnica: 6

Quadro di riferimento AM55, Violino 

I quesiti sono così distribuiti:
– n. 3 sui metodi e tecniche di impostazione dello strumento e della relativa consapevolezza posturale,
– n. 1 sui sistemi di notazione,
– n. 3 sull’evoluzione organologica del violino,
– n. 3 sui repertori del violino,
– n. 10 sugli aspetti morfologici della musica,
– n. 9 sulle tecniche di esecuzione musicale e metodi e strategie nella prassi esecutiva,
– n. 1 sui metodi e testi didattici,
– n. 5 sulle strategie per affrontare e risolvere i problemi esecutivi legati a repertori diversi per genere, stile, epoca storica, tradizioni musicali,
– n. 1 sui repertori di musica d’insieme e tecniche di concertazione e direzione,
– n. 2 sulle tecniche di arrangiamento, strumentazione ed elaborazione dei repertori,
– n. 2 sulle competenze nella scrittura di composizioni e strumentazioni.

Quadro di riferimento B004, Laboratorio di Liuteria

Attraverso i quesiti proposti, il candidato dovrà dimostrare di possedere conoscenze e competenze inerenti la metodologia laboratoriale che caratterizza l’approccio didattico dell’insegnante tecnico pratico in tutti gli aspetti della disciplina quali:
– Tecnologia dei materiali più comunemente usati in liuteria;
– Metodologia costruttiva inerente tutte le fasi di lavorazione di uno strumento;
– Stilistica e Storia della Liuteria;
– Elementi di verniciatura: riparazione del legno, turapori e isolanti, sostanze resinose, classificazione dei coloranti, levigatura e lucidatura;
– Elementi base dell’acustica dello strumento;
– Montatura e collaudo dello strumento

Quadro di riferimento B023, Laboratorio per i servizi socio-sanitari

I quaranta quesiti della classe di concorso B023 – Laboratorio per i servizi socio-sanitari – vertono sugli argomenti previsti dal programma concorsuale e sono così distribuiti:
L’ambiente laboratorio Tot. Quesiti n° 5
Il lavoro in gruppo Tot. Quesiti n° 3
Il valore del gioco Tot. Quesiti n° 4
Le tecniche di animazione sociale, ludiche e culturali con valenza formativa-rieducativa e terapeutica; Attività grafico-pittoriche e Manipolative; Attività sonoro – musicali e ritmiche Tot. Quesiti n° 21
Allestimenti di contesti educativi; Scheda di progettazione attività Tot. Quesiti n° 3
Relazioni sulle attività svolte Tot. Quesiti n° 3
Preventivi di spesa Tot. Quesiti n° 1

Quadro di riferimento A009, Discipline grafiche, pittoriche, scenografiche

I quaranta quesiti distinti per la classe di A009 sono finalizzati all’accertamento della preparazione del
candidato o della candidata secondo quanto previsto dal programma della classe di concorso in oggetto.
Il candidato/la candidata dovrà dimostrare la conoscenza dei contenuti previsti dal programma, ovvero
a) Discipline progettuali grafiche e pittoriche
b) Discipline progettuali per la scenografia
oltre che solide conoscenze di storia dell’arte che sono la base di tali discipline.
I quesiti verteranno pertanto su argomenti come scenografia, progettazione scenografica e prospettica con
attenzione all’uso del CAD e del graphic computer, tecniche grafiche e pittoriche e storia dell’arte.

A055, Canto

I quaranta quesiti sono così distribuiti:
– Conoscenza della strutturazione e dell’organizzazione dei Licei Musicali sulla base delle Indicazioni Nazionali e delle normative vigenti 2 Quesiti
– Conoscenza delle tecniche di base dell’esecuzione 8 Quesiti
– Conoscenza degli elementi di anatomia e igiene vocale 5 Quesiti
– Conoscenze storico-musicali della letteratura e del repertorio 22 Quesiti
– Metodologie didattiche ed elementi di pedagogia musicale 3 Quesiti

AC55, Clarinetto

I quaranta quesiti distinti per la classe di AC55 sono finalizzati all’accertamento della preparazione del
candidato o della candidata secondo quanto previsto dal programma della classe di concorso in oggetto.
Il candidato/la candidata dovrà dimostrare la conoscenza degli argomenti previsti dal programma, ovvero
a) Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola secondaria di primo e secondo grado
b) Storia, struttura, anatomia, fisiologia, fisica e le tecniche dello strumento
c) Musicalità e repertorio
d) Conoscenze sulla didattica della musica d’insieme

AW55, Flauto

I quaranta quesiti formulati per la classe di concorso AW55 sono volti a verificare la conoscenza delle indicazioni nazionali per il curricolo, dell’evoluzione organologica dello strumento e del parallelo evolversi delle tecniche didattiche e metodologiche anche in relazione alla respirazione e postura. Si è posta inoltre attenzione al repertorio e ai metodi con riferimento ai diversi livelli di competenza degli alunni, nonché ai principali interpreti, compositori e didatti; alle tecniche contemporanee, all’utilizzo delle nuove tecnologie musicali e alla capacità di riadattare la strumentazione d’assieme ad organici diversi.

B007, Laboratorio Ottica

I quesiti sono stati formulati attingendo a tutti i nuclei tematici disciplinari previsti dal programma concorsuale (Decreto ministeriale n.326 del 9 Novembre 2021- allegato A), in una prospettiva tesa a valorizzare la progettazione interdisciplinare e lo sviluppo della didattica in compresenza, in ottemperanza al Decreto Legislativo n°61 del 13 Aprile 2017.

B028, Laboratorio tecnologie orafe

I quaranta quesiti distinti per la classe di concorso B028 mirano all’accertamento delle conoscenze e competenze disciplinari relative ai temi contenuti nel programma concorsuale e in particolare vertono sulle seguenti aree tematiche:
• Elementi per lo studio in ambito tecnologico delle leghe utilizzate in oreficeria, proprietà dei materiali, titolazione, nomenclatura chimica, metrologia, strumenti di misura e controllo, elementi per lo studio e per le prove di resistenza meccanica delle leghe.
• Aspetti legati allo studio della gemmologia.
• Metodologia della progettazione, di motivi decorativi, cromatici, di completamento al gioiello, con conoscenze e capacità di utilizzo delle tecniche di lavoro e riproduzione utilizzate in oreficeria, da poter includere nel progetto.
• Cicli di lavorazione, sequenze operative legati alla realizzazione dei gioielli
• Processi produttivi industriali del settore della lavorazione dei metalli
• Progettazione con software dedicati dei prodotti orafi
• Conoscenza approfondita di tutte le tecniche artigianali.
• Aspetti legati ai prototipi (campioni o modelli) per i processi produttivi

BD02, tedesco

Il candidato/la candidata, oltre a dimostrare una competenza nella lingua tedesca pari ad almeno il livello C1 del “Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue”, dovrà conoscere gli argomenti previsti dal programma, ovvero:
• morfologia verbale e formazione delle parole del tedesco (Morphologie und Wortbildung) – 5 quesiti,
• sintassi della proposizione tedesca (Syntax des deutschen Satzes) – 5 quesiti.
• lessico nel contesto e collocazioni (Worte im Kontext) – 5 quesiti,
• idiomatismi della lingua tedesca (Idiome) – 5 quesiti,
• fondamenti di linguistica (linguistische Grundkonzepte) – 3 quesiti,
• fondamenti di didattica del tedesco LS/L2 (DaF/DaZ-Didaktik) e conoscenza del Quadro di Riferimento Europeo per le Lingue – 5 quesiti,
• analisi testuale (Textanalyse) e comprensione del testo (Textverständniss) – 6 quesiti,
• fondamenti di storia, cultura e istituzioni dei paesi di lingua tedesca (D-A-CH-Allgemeinwissen)
– 6 quesiti.

BI02, Cinese

a) Dieci quesiti di lingua, fonetica e grammatica cinese;
b) Dieci quesiti di cultura generale e letteratura cinese;
c) Dieci quesiti di storia cinese;
d) Dieci quesiti di geografia e istituzioni

Altri quadri di riferimento:

AB56AC56AF56AG56AJ56AK56AL56AM56A010A045A031B020B027B008B011B025A051AJ55

Concorso ordinario secondaria, dal 21 aprile prove scritte II calendario: abbinamenti aule/candidati. AVVISI USR e QUADRI DI RIFERIMENTO

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur