Concorso ordinario secondaria: chiarire i contenuti della preselettiva. Lettera

ex

inviata da Matteo Bavassano – Tra annunci puntualmente disattesi e speranze, precari, non precari, giovani e meno giovani attendono il bando del concorso per la scuola secondaria.

Un dubbio atroce attanaglia i docenti che si apprestano a sostenere le prove: Quali saranno i contenuti della prova preselettiva?

Saranno contenuti disciplinari? Oppure domande di logica e comprensione verbale?

Vi saranno domande di diritto scolastico? Vi saranno domande relative alla comprensione della lingua straniera?

Riguardo la lingua straniera all’ orale quest’ ultima sarà a scelta (finanziaria dell’ anno scorso), quindi parrebbe ovvio che sia così anche nella preselettiva.

Imparare una lingua straniera non è cosa che si fa in due giorni, e credo che il ministero  farebbe bene a chiarire questi  particolari, che però tengono in affanno migliaia di insegnanti.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze