Concorso ordinario scuola secondaria: accesso tramite green pass base (vaccino o test negativo). Le info utili

WhatsApp
Telegram

Dal 13 marzo al via le prove per il concorso scuola secondaria. Quali sono le regole anti Covid per la procedura concorsuale.

Fino al 31 marzo è consentito l’accesso ai concorsi pubblici e ai corsi di formazione pubblici, a coloro che siano in possesso del Green pass base, dunque vaccino o test antigenico rapido o molecolare con esito negativo. Non è previsto l’obbligo vaccinale, ma sono tenuti a presentare il Green pass.

Chi può ottenere la Certificazione verde COVID-19?

Il Green Pass è una certificazione che, a norma dell’art. 9 del decreto legge n. 52 del 22 aprile 2021 convertito in L. n. 87 del 17/06/2021, prova:

• l’avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2 al termine del ciclo vaccinale;

• l’effettuazione della prima dose di vaccino (valida dal 15° giorno successivo alla somministrazione fino alla data di completamento del ciclo vaccinale);

• la guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2 (con avvenuto rilascio ai sensi di legge della documentazione relativa alla cessazione dell’isolamento);

• effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARS-CoV-2 (eseguito nelle 48 ore antecedenti).

All’atto dell’identificazione sarà richiesto ai candidati di presentare il proprio Green Pass alle persone incaricate della verifica.

La verifica avviene tramite l’app “VerificaC19” con modalità che tutelano la riservatezza dei dati personali.

I candidati che non presenteranno l’obbligatoria certificazione non potranno accedere alla sede concorsuale.

Si richiede inoltre di presentarsi muniti di mascherina, di mantenere la distanza di sicurezza e di consegnare l’autodichiarazione di assenza sintomi Covid-19 compilata.

PROTOCOLLO DI SICUREZZA

Le regole per i candidati

I candidati potranno accedere all’interno dell’area concorsuale solo uno per volta. Ad essi è fatto obbligo di:

a. igienizzarsi frequentemente le mani con il gel contenuto negli appositi dosatori all’ingresso;

b. indossare obbligatoriamente, a pena di esclusione dalla procedura concorsuale per tutto il tempo di permanenza all’interno dell’area concorsuale, dal momento dell’accesso sino all’uscita facciali filtranti FFP2 che coprano correttamente le vie aeree (bocca e naso) messi a disposizione ai candidati. Non deve essere consentito in ogni caso nell’area concorsuale l’uso di mascherine chirurgiche, facciali filtranti e mascherine di comunità in possesso del candidato.

c. presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo motivate situazioni eccezionali). In tal caso il candidato utilizzerà un sacco contenitore in cui deporre il bagaglio, da appoggiare, chiuso, lontano dalle postazioni, secondo le istruzioni ricevute in aula);

d. non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi riconducibili al virus COVID- 19:

– temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
– difficoltà respiratoria di recente comparsa;
– perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
– mal di gola;

e. non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID19;

f. sostituito: obbligo green pass (ndr)

g. sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea, prioritariamente mediante termoscanner oppure nel caso in cui tale strumento non sia disponibile potranno essere utilizzati termometri manuali che permettano la misurazione automatica. Qualora la temperatura corporea rilevata risulti superiore ai 37, 5 C°, il candidato non potrà accedere all’area concorsuale. Il personale addetto alla vigilanza dovrà provvedere all’allontanamento del soggetto, accompagnandolo in un’apposita area dedicata all’isolamento del caso sospetto e dovrà tempestivamente avvertire le autorità sanitarie competenti e i numeri di emergenza per il Covid 19 forniti dalla regione o dal Ministero della salute, nonché le forze dell’ordine in caso di rifiuto.

Il candidato è tenuto, comunque, a informare tempestivamente e responsabilmente i commissari del concorso ed il comitato di vigilanza della presenza di qualsiasi sintomo influenzale, anche durante l’espletamento prova scritta, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti.

La consulenza

È possibile richiedere consulenza a [email protected]

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Concorso secondaria 

È possibile richiedere info sul forum di reciproco aiuto

QUESTION TIME alle 14,45 in diretta su Facebook e YouTube

Concorso ordinario scuola secondaria, le risposte alle domande più frequenti: Question time con Pascarella (Flc Cgil) [LIVE ore 14,45]

CALENDARIO

NOTA BENE Non sono ancora previste tutte le classi di concorso, della pubblicazione dei successivi calendari sarà dato apposito avviso nella Gazzetta Ufficiale.

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur