Concorso ordinario, per quali classi di concorso sarà possibile presentare nuova domanda. Quando la scadenza

WhatsApp
Telegram
insegnanti didattica a distanza

Concorso scuola per le classi di concorso della secondaria I e II grado: il bando è già stato pubblicato con DD n. 201 del 20 aprile 2020, le domande presentate entro il 31 luglio 2020. Una parte di quel bando ha dato vita al cosiddetto Concorso STEM, svolto nell’estate 2021, con DD n. 826 dell’11 giugno 2021 e in parte concluso.

Nuovo bando prima di svolgere le prove del concorso ordinario

Il nuovo bando, resosi necessario dopo le modifiche apportate dal DL Decreto Sostegni bis, dovrà prevedere la modifica delle prove concorsuali, adesso semplificate. Con decreto del Ministero dell’istruzione verrà nominata la commissione nazionale incaricata di redigere i quesiti della prova scritta, i quadri di riferimento, le tabelle di valutazione della prova.

“11. Con decreto del Ministero dell’istruzione sono apportate tutte le occorrenti modificazioni ai bandi di concorso derivanti da quanto sopra previsto, fermo restando i programmi concorsuali, senza che ciò comporti la riapertura dei termini per
la presentazione delle istanze o la modifica dei requisiti di partecipazione. Con decreto del Ministro dell’istruzione sono altresì disciplinate le modalità di redazione dei quesiti della prova scritta anche a titolo oneroso, la commissione nazionale incaricata di redigere i quadri di riferimento per la valutazione della prova scritta, i programmi delle prove, i requisiti dei componenti delle commissioni cui spetta la valutazione della prova scritta e della prova orale, i titoli valutabili e il relativo punteggio” Concorso ordinario: quali sono i programmi della prova scritta e orale

Dunque, anche se le condizioni del bando dell’aprile 2020, sono cambiate (ad es. non c’è più la prova preselettiva, la prova scritta è una anzichè due) il Decreto non ha previsto la riapertura dei termini per la presentazione delle domande.

Parteciperanno al concorso, nella regione e per le classi di concorso scelte in quella fase, solo gli aspiranti che avevano presentato la domanda entro il 31 luglio 2020.

Corso di preparazione al concorso ordinario – Edizione 2021/2022

Per quali classi di concorso è prevista la riapertura dei termini di iscrizione

Si tratta delle classi di concorso A020  Fisica
A026 – Matematica
A027 Matematica e fisica
A028 Matematica e scienze
A041 Scienze e tecnologie informatiche

per le quali in estate il concorso ordinario si è svolto con apposito bando e procedura smart che ha previsto solo prova scritta e orale, senza valutazione dei titoli.

Per queste classi di concorso gli aspiranti potranno presentare nuova domanda. Ci saranno varie categorie di aspiranti

  • aspiranti che pur avendo presentato domanda entro il 31 luglio 2020 non hanno partecipato alle prove del DD n. 826 dell’11 giugno 2021
  • aspiranti che pur avendo partecipato alla procedura 2021 indetta con DD n. 826 dell’11 giugno non hanno superato le prove
  • aspiranti che hanno raggiunto i requisiti di accesso (laurea + 24 CFU) dopo il 31 luglio 2021
  • aspiranti di ruolo che desiderano cambiare classe di concorso

Quando la scadenza

Al momento non ci sono scadenza. Non sappiamo neanche se queste classi di concorso saranno ricomprese tra quelle previste entro dicembre 2021 oppure “salteranno un turno”.

Le problematiche

Non mancano mai. Alcuni aspiranti chiedono già adesso di poter modificare la regione scelta in base alla previsione della prova preselettiva, oppure di modificare (o aggiungere) la classe di concorso scelta.

Si consideri ad es. ai posti ancora vacanti per la classe di concorso A027 Matematica e Fisica, per la quale è già stato svolto il concorso in estate, per la quale pubblichiamo giornalmente interpelli nazionali di ricerca di insegnanti.

Per segnalare altre problematiche è possibile scrivere a [email protected]

Corso di preparazione al concorso ordinario – Edizione 2021/2022

Concorsi docenti scuola 2021: chi partecipa, quali sono previsti entro dicembre

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur