Concorso ordinario infanzia e primaria, le prove dal 13 dicembre. Floridia esulta: “Obiettivo fondamentale raggiunto”

WhatsApp
Telegram

“Oggi è un giorno molto importante e molto atteso dal mondo della scuola. Avevamo preso un impegno preciso, quello di fare partire entro l’anno il concorso ordinario, e lo abbiamo mantenuto”.

Così la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia, senatrice M5S.

“Il 13 dicembre partiranno le prove scritte per i candidati docenti di scuola primaria e dell’infanzia, che coinvolgeranno quasi 80mila candidati per un totale di oltre 12mila posti a bando. Abbiamo raggiunto un obiettivo fondamentale, su cui lavoravamo da tempo e per il quale esprimo grandissima soddisfazione”.

Concorso ordinario infanzia e primaria, prove scritte dal 13 al 21 dicembre

Le prove si svolgeranno nei giorni 13, 14, 15, 16, 17, 20 e 21 dicembre 2021. Le prove scritte, che si faranno al computer, avranno luogo nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione. Ciascuna prova avrà la durata di 100 minuti.

L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e con l’indicazione della destinazione dei candidati, è reso noto dagli Uffici Scolastici Regionali presso i quali si svolge la prova almeno quindici giorni prima della data di svolgimento, tramite avviso pubblicato all’albo e sul sito internet.

Non essendo prevista la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, si tiene conto esclusivamente e senza alcuna integrazione di quelle inoltrate entro il 31 luglio 2020.

UFFICIALE | Concorso ordinario infanzia e primaria, prove scritte dal 13 al 21 dicembre. NOTA MINISTERO [PDF]

 

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito