Concorso ordinario infanzia e primaria, [BOZZA DECRETO]. 10.183 posti, solo in alcune regioni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso ordinario infanzia e primaria: saranno 10.813 i posti disponibili. 

Il concorso avrà validità biennale, e sarà bandito solo in quelle regioni in cui le graduatorie del concorso 2016 o comunque presentano pochi aspiranti al ruolo.

Requisiti di accesso

  • diploma magistrale conseguito entro l’a.s.2001/02 oppure
  • laurea in Scienze della Formazione o analogo titolo estero equipollente.

Per i posti di insegnamento sul sostegno è richiesta la specializzazione.

Non è richiesto servizio di insegnamento per l’accesso.

Prova preselettiva

Sarà svolta nel caso in cui le domande di partecipazione saranno  superiori a tre volte il numero dei posti,

Ci saranno prova scritta e orale.

Il decreto sarà trasmesso al CSPI per il parere e poi pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Seguirà il bando con le date per la domanda di partecipazione.

Come saranno le prove. Preselettiva su logica, normativa e inglese [ANTEPRIMA]

La bozza del concorso

La tabella dei titoli

Versione stampabile
anief
soloformazione