Concorso ordinario e TFA sostegno, per classi di concorso ITP i 24 CFU non sono richiesti

WhatsApp
Telegram

Il DL 59/2017 ha posto una condizione molto importante per la partecipazione dei docenti in possesso di diploma ITP che consente l’accesso all’insegnamento in base al DPR 19/2016 e DM 259/2017: la possibilità di partecipare alle procedure senza i 24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche richiesti invece ai candidati che accedono con la laurea. Si tratta di una norma “transitoria” valida al momento fino al 2024/25, ma tanto potrebbe ancora cambiare nel sistema di reclutamento degli insegnanti alla luce delle riforme avviate con il PNRR.

Requisiti di accesso al concorso ordinario per classi di concorso ITP

Sono gli stessi sia per il concorso bandito ad aprile del 2020 e del quale si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto che ne modifica le prove, sia per i concorsi che dal 2022 dovrebbero essere banditi annualmente e che vengono indicati nel nuovo Regolamento Decreto n. 326 del 9 novembre 2021, anch’esso atteso in Gazzetta Ufficiale.

La disciplina transitoria di cui all’articolo 22 del decreto legislativo n. 59 del 17 aprile 2017, come richiamata dai decreti dipartimentali di indizione delle procedure, ordinaria e straordinaria, prevede, ai fini della partecipazioneai concorsi per l’accesso ai ruoli di personale docente nella scuola secondaria, su posti comuni e di sostegno, il possesso, fino all’a. s. 2024/25,degli stessi requisiti a tutt’oggi previsti per tale tipologia di personale dalla normativa vigente in materia di classi di concorso.

Gli ITP partecipano al concorso ordinario con il solo diploma e sono esonerati, fino all’anno scolastico 2024/2025, dal possesso dei 24 crediti formativi universitari o accademici nelle discipline antro-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

Con gli stessi requisiti, agli insegnanti tecnico pratici è stato consentito presentare domanda di partecipazione alla procedura finalizzata al conseguimento della sola abilitazione ai sensi del D.D. 497/2020.

Corso di preparazione al concorso ordinario secondaria – Edizione 2021/2022

TFA sostegno VII ciclo

Insegnanti tecnico-pratici:

  1. abilitazione specifica sulla classe di concorso ovvero analoghi titoli di abilitazione conseguiti all’estero e riconosciuti in Italia ai sensi della normativa vigente;
  2. laurea anche triennale (oppure diploma dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica di primo livello, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) più 24 CFU/CFA (acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra-curricolare nelle discipline antro-po-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in ciascuno)

I requisiti di cui al punto 2 sono derogati sino al 2024/25, per cui gli insegnanti tecnico-pratici partecipano alla selezione per accedere ai percorsi di specializzazione sino alla predetta data con il solo diploma che dà accesso alla relativa classe di concorso.

  • Non è più consentito l’accesso alla selezione per le classi di concorso ad esaurimento o non più previste dagli ordinamenti: A-29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado; A-66 Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica; A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena; A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena; B-01 Attività pratiche speciali; B-29 Gabinetto fisioterapico; B-30 Addetto all’ufficio tecnico; B-31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici; B-32 Esercitazioni di pratica professionale; B-33 Assistente di Laboratorio

TFA sostegno VII ciclo, il corso completo di Orizzonte Scuola con simulatore Edises. Prezzo lancio 100 euro

Concorsi docenti: prove orali infanzia e primaria, presto calendario ordinario secondaria 2020 e concorso ed. motoria alla primaria. TUTTE LE INFO

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito