Concorso ordinario dirigenti scolastici, il 30 luglio la suppletiva della prova preselettiva. Dove si svolge: Avvisi USR

WhatsApp
Telegram

Con avviso n. 100797 del 3 luglio 2024 il Ministero dell’istruzione e del merito ha trasmesso il calendario della prova suppletiva della preselettiva del concorso ordinario per dirigenti scolastici di cui al bando 18 dicembre 2023, n. 2788.

La suppletiva della prova preselettiva è prevista per le candidate precedentemente impossibilitate ai sensi dell’articolo 7, comma 7 del DPR n. 487/1994 (donne in gravidanza o allattamento) nonché in esecuzione di eventuali pronunce giurisdizionali che hanno disposto l’ammissione alla procedura concorsuale di aspiranti che ne erano stati esclusi.

Quando si svolge

La prova si svolgerà il 30 luglio 2024 in un unico turno giornaliero, dalle ore 14:30 alle ore 15:45.

Le operazioni di identificazione avranno inizio alle ore 13:30 del giorno della prova.

La prova preselettiva si svolge nella sede individuata nell’USR al quale il candidato ha presentato la domanda di partecipazione.

Dove si svolge

L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e con l’indicazione della destinazione dei candidati, è comunicato dagli Uffici scolastici regionali presso i quali si svolge la prova almeno 15 giorni prima della data di svolgimento della prova stessa.

Elenco Avvisi USR:

Abruzzo

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

LazioTAR

Liguria

Lombardia

Marche

Piemonte

Sardegna

Toscana

Umbria

Veneto

Cosa portare

I candidati che non ricevono comunicazione di esclusione dalla procedura sono tenuti a presentarsi, per sostenere la prova preselettiva, muniti di:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • del codice fiscale;
  • della ricevuta attestante l’avvenuta presentazione della domanda;
  • della ricevuta attestante il versamento del contributo di segreteria, da esibire al momento delle operazioni di riconoscimento.

La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti, ancorché dovuta a caso fortuito o a causa di forza maggiore, comporta l’esclusione dalla procedura concorsuale.

AVVISO CALENDARIO MIM

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA