Concorso nazionale per il miglior presepe a scuola: lo propone la Lega

Proposta di legge della Lega: concorso nazionale per premiare il presepe migliore dell’anno nelle scuole. Lo riferisce Ansa.

Il presepe è un simbolo della nostra storia e della nostra cultura e come tale va tutelato. Secondo noi, già a partire dalla scuola. La nostra proposta di legge, che istituisce il Concorso nazionale per il miglior presepe dell’anno nelle scuole di ogni ordine e grado, va in questa direzione” è questa la proposta di legge della Lega.

“Un’iniziativa che da una parte non lede il sentimento religioso di nessuno né il principio della laicità dello Stato e dall’altro – spiegano Arianna
Lazzarini, segretario della Commissione Affari sociali della Camera e prima firmataria della pdl, e Lorenzo Fontana, ex ministro per la Famiglia- rappresenta la famiglia e la pace nel solco della più autentica tradizione
popolare italiana. Inoltre, la proposta non pesa sul bilancio del Miur visto che prevede, come premi per gli istituti vincitori, materiale didattico – anche tecnologico – libri, accessi gratuiti a eventi culturali. Ci auguriamo tempi rapidi per la sua approvazione. Tra pochi anni festeggeremo gli 800 anni dall’istituzione del presepe, voluto nel 1223 da San Francesco d’Assisi“.

Il presepe, oltre che essere un simbolo del Natale, è patrimonio della nostra storia. Doveroso quindi ricordarlo nelle scuole e continuare una tradizione antica che è parte della nostra identità e che di anno in anno ci lega solidamente alle nostre radici. E senza radici non può esserci futuro” hanno concluso i deputati.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia