Un concorso nazionale contro il bullismo e il doping : “Valori in MOVIEmento”

di Giulia Boffa
ipsef

MIUR – Il MIUR bandisce la prima edizione del concorso "Valori in MOVIEmento", in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, con il contributo del CONI, dell’Ecologico International Film Festival e con la collaborazione di RAI GULP.

MIUR – Il MIUR bandisce la prima edizione del concorso "Valori in MOVIEmento", in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, con il contributo del CONI, dell’Ecologico International Film Festival e con la collaborazione di RAI GULP.

Rivolto a docenti e alunni di ogni ordine e grado, il concorso prevede la realizzazione di prodotti video con i quali i partecipanti dovranno analizzare e reinterpretare, in forma creativa, i valori fondanti della cultura motoria e sportiva come fattori di partecipazione alla vita sociale, di tolleranza, accettazione delle differenze e rispetto delle regole.

 Le opere dovranno essere inviate entro il 31 marzo 2014 tramite We Transfer e per posta ordinaria, insieme alla documentazione richiesta, alla Direzione Generale per il Personale Scolastico Ufficio VII, viale Trastevere, 76/A-00153 Roma.

La Giuria Tecnica decreterà le 45 opere finaliste. Tra queste, tramite votazione online, la Giuria Popolare di concerto con la Giuria Tecnica sceglierà i 15 vincitori (cinque vincitori "Campioni di Vita" per ciascuno dei cicli d’istruzione) che verranno premiati da Campioni dello Sport.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione