Concorso “La Camera e i giovani contro i fenomeni d’odio”, elaborati entro il 12 aprile

Stampa

La Camera dei Deputati promuove il concorso nazionale “La Camera e i giovani contro i fenomeni d’odio”. 

Il Concorso si propone l’obiettivo di mettere in stretto contatto i giovani e le Istituzioni nell’ambito di una campagna di sensibilizzazione nei riguardi dei discorsi di odio o incitamento all’odio.

Il Concorso è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, che dovranno documentarsi sul tema e produrre un elaborato, partecipando singolarmente o in gruppo (anche l’intera classe).

Per partecipare al concorso, gli insegnanti referenti dovranno compilare la
scheda tecnica, allegata al bando, che conterrà la descrizione del lavoro svolto (max. 600 caratteri), i dati dell’insegnante referente e degli autori, della classe e della scuola di appartenenza.
Gli elaborati corredati della scheda allegata, firmata dal legale
rappresentante dell’istituto scolastico, dovranno essere inviati al
MIUR – Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e
la Partecipazione – Ufficio III, Viale Trastevere, 76/A – 00153 ROMA,
entro il 12 aprile 2017, indicando sulla busta la dicitura: “La Camera e i giovani contro i fenomeni d’odio”.
nota e bando

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur